Villiger AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Nostrano del Brenta Foscari Grande Doge

Nostrano del Brenta Foscari Grande Doge

Nostrano del Brenta Foscari Grande Doge 1600 900 Giuseppe Mitolo

E’ finalmente disponibile nelle tabaccherie il cofanetto Nostrano del Brenta Millenovecentotrentanove, dedicato agli ottanta anni del Consorzio Tabacchicoltori Monte Grappa. Come già riportato nelle nostre pagine, all’interno di questa confezione di metallo trovano posto sedici sigari: otto Castello e otto Foscari.
Il Foscari Grande Doge, come suggerisce il nome completo, è una versione più grande del Doge, uno dei primissimi sigari realizzati con il marchio Nostrano deel Brenta. Rispetto al formato più piccolo, il blend dei tabacchi è rimasto invariato, così come è immutata lavorazione medium filler.

Nostrano del Brenta Castello Grande Doge

Il prodotto è avvolto in una carta velina di colore bianco, scartata la quale si apprezza una fascia color marrone “tonaca di frate”, dai riflessi rossi. Al tatto è leggermente ruvida al tatto e le venature sono anche abbastanza evidenti. La costruzione generale è il tiraggio sono ottimi.

  • Country of Origin: Italy
  • Size: 180 mm (7.2″)
  • Wrapper: Havanone (Italy)
  • Binder: Havanone (Italy)
  • Filler: Havanone (Italy)
  • Price: € 7,5 | $ –
Nostrano del Brenta Castello Grande Doge

Nostrano del Brenta Foscari Grande Doge: al naso si percepiscono profumi di terra e legno, entrambi di buona e paritetica intensità.

Nostrano del Brenta Castello Grande Doge

La partenza è dominata da una delicata sapidità. In fumata si sviluppano aromi di spezie di buona intensità, seguiti da meno evidenti note metalliche, terrose e balsamiche. La forza è leggera (1/5).

Nel tratto centale la sapidità resta immutata. Aromaticamente il sigaro vira verso un aroma terroso molto marcato, seguito da note di legno e noce di buona intensità. La forza aumenta progressivamente, arrivando ad essere media (3/5). Da metà fruizione in poi si sviluppa una sensazione tattile di astringenza abbastanza evidente.

In definitiva, questo Grande Doge è un sigaro che convince per i suoi aromi schietti, ma che si lasciano scoprire a poco a poco, in un intrigante gioco d’attese. Degno di nota il tratto centrale, caratterizzato da un vigore degli aromi che stimola maggiormente l’attenzione del fruitore. Purtroppo l’astringenza sulle battute finali contraggono lievemente il voto finale, ma resta un sigaro ampiamente godibile, seppur con i limiti offerti dal formato e dalla costruzione medium filler.

Valutazione: B

2 commenti
  • Sinceramente per €7.50 si trova di meglio..siete d’accordo?

    • Giuseppe Mitolo 12/06/2020 a 16:36

      Ciao Nicola. Difficile rispondere a questa domanda. Ogni prodotto ha una storia a sè, a cominciare da dove viene realizzato. In Italia le sigaraie non guadagnano certo quanto un torcedor caraibico, ecco spiegato già un motivo per il quale il prezzo potrebbe sembrare alto.
      Si trova di meglio? Può essere, ma occorrerebbe prima intendersi sul “meglio”. Se questo sigaro non è piaciuto affatto, sicuramente c’è qualcosa di meglio. Al contrario, invece, direi che il segmento di riferimento per questa tipologia di prodotto è comunque molto risicato, quindi è difficile compararlo con un prodotto similare (fatto con tabacchi havanone invecchiati e realizzato a mano).
      Se poi la si vuol buttare sul classico “a quel prezzo compro alto”, ognuno è libero di spendere come meglio ritiene i soldi del proprio portafoglio.

Davidoff Villiger Foundation la bucanera  AF Pachuche Pachuche cigars
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info