Villiger AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

FDA’s Cigar Warning Label Plan rejected

FDA’s Cigar Warning Label Plan rejected

FDA’s Cigar Warning Label Plan rejected 1600 900 Michel Arlia

fda

La Corte d’appello degli Stati Uniti per il Distretto di Columbia si è pronunciata all’unanimità contro il piano delle cosiddette “warning labels”, ovvero le etichette di avvertimento contro il fumo, per quanto riguarda i sigari. I giudici hanno dichiarato che la FDA non ha fatto il lavoro necessario per mostrare l’effetto delle grandi etichette poste sulle scatole di sigari.

Il giudice Gregory G. Katsas ha anche affermato: “La legge sul controllo del tabacco consente alla Food and Drug Administration di regolamentare i prodotti del tabacco per la salute pubblica, ma solo dopo aver valutato se il regolamento potrebbe aumentare o diminuire il numero di fumatori. Sotto questa autorità, la FDA ha promulgato regolamenti che richiedono ampi avvertimenti sanitari sugli imballaggi e nella pubblicità per sigari e tabacco da pipa. La FDA ha concluso che queste avvertenze avrebbero contribuito a comunicare i rischi per la salute legati al fumo, ma non è riuscita a considerare in che modo le avvertenze avrebbero probabilmente influito sul numero di fumatori. Riteniamo che questo fallimento abbia violato la legge sul controllo del tabacco e la legge sulla procedura amministrativa “.

Il giudice del tribunale distrettuale federale Amit Mehta ha emesso una sentenza, all’inizio di quest’anno, ribaltando il regolamento FDA, che richiederebbe la stampa di sei nuove dichiarazioni di avvertenza sanitaria per sigari premium su imballaggi di sigari e pubblicità. Il tribunale ha riscontrato che “la FDA ha sottoposto i sigari premium ad avvertenze in modo arbitrario, in violazione dell’Amministrazione delle procedure amministrative (APA), nella misura in cui l’agenzia non ha fornito una spiegazione motivata per questa azione”.

In Europa e in alcuni altri paesi, le etichette di avvertenza per la salute sono presenti sulla confezione di sigari da un po ‘di tempo. All’inizio, le etichette non erano così importanti. Nel corso degli anni, la superficie delle etichette è aumentata immensamente, e in alcuni casi copre addirittura fino al 50% della parte superiore e inferiore del box. L’ultima modifica per alcuni paesi è arrivata nel 2019, poiché le normative imponevano che anche l’interno del coperchio della scatola dovesse avere un’etichetta di avvertenza sanitaria presente. Altri paesi, come ad esempio Australia e Singapore, hanno introdotto delle scatole senza colori o immagini.

Davidoff Villiger Foundation la bucanera  AF Pachuche Pachuche cigars
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info