AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Davidoff Escurio Gran Perfecto

Davidoff Escurio Gran Perfecto

Davidoff Escurio Gran Perfecto 800 506 Giuseppe Mitolo

Il Gran Perfecto, insieme al Corona Gorda, è l’ultimo arrivato tra i prodotti della linea Davidoff Escurio. In soli 127 mm di lunghezza e in un ring gauge di 50 (nella parte più spessa misura 61), è contenuta la ricca miscela della linea Escurio: Capa Habano (Ecuador), capote Cubra (Brasile) e ripieno Cubra e Mata Fina (Brasile), Olor e San Vicente (Rep. Dominicana).

Davidoff-escurio-gran-perfecto-4

La vista è attratta da una luminosa fascia colorado dai riflessi dorati. Tra le dita è molto liscia e con venature poco accentuate. La fattura generale è ottima.

Davidoff-escurio-gran-perfecto-3

Note di fumata.

Davidoff Escurio Gran Perfecto: il naso è solleticato da leggeri accenni di legno e frutta matura, con note di nocciola più marcate.

L’ingresso di fumata è delicatamente dolce. Gli aromi percepiti, seppur non molto pronunciati in intensità, complice anche il formato doble figurado, sono collocati su un vasto spettro: spezie ed erbe aromatiche in misura predominante rispetto a pepe bianco, caffè e legno. La forza è leggera (2/5).

Davidoff-escurio-gran-perfecto-2

Nel secondo tercio il sapore dolce iniziale viene affiancato da un’altrettanto composta sapidità. L’evoluzione porta ad una paletta aromatica con aromi più decisi rispetto al primo tercio e tutti pariteticamente presenti: accanto alle spezie e alle erbe aromatiche (che tendono al mentolato), il legno si irrobustisce, unitamente all’ingresso di sentori vegetali che ricordano l’erba bagnata. La forza rimane costante sul gradino più basso della nostra scala (2/5).

Le battute finali raccontano un sigaro leggermente diverso, a tratti più “intrigante”. I sapori sono giocati sul binomio dolce – sapido, con quest’ultimo leggermente più marcato, mentre gli aromi subiscono una leggera ed ulteriore evoluzione: accanto alle spezie e al legno, si inseriscono tenui note di noce e peperoncino, quest’ultimo sorretto, sulle battute finali, anche da una leggerissima sensazione piccante. La forza incrementa lievemente verso il medio-leggero (2,5/5).

Complessivamente, questo Gran Perfecto risulta un ottimo sigaro, in grado di convincere i palati più esigenti, grazie anche ad una forza che resta poco pronunciata, a tutto beneficio di una massima percezione aromatica. Buona l’evoluzione, seppur ci si attendeva qualcosa di più dall’ultimo tercio.

Valutazione in centesimi: 89

Davidoff-escurio-gran-perfecto-1

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info