AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Toscano del Presidente

Toscano del Presidente

Toscano del Presidente 800 450 Luca Cominelli

Il toscano del presidente si colloca in una fascia di prezzo di nicchia. Il prezzo è infatti di molto superiore rispetto agli altri toscani, e lo è anche la qualità di questo sigaro. Si presenta già ammezzato, in box da 32 pezzi.

toscano del presidente_1

Note di fumata.

Toscano del Presidente: a crudo sentori di radice di liquirizia. L’apertura è ricca, poderosa. Giungono subito al palato note di erbe aromatiche. Sin dalle prime boccate la forza è sostenuta (4/5). Avanzando si delineano sapori speziati, piccanti. Il retrogusto è terroso. Il puff è corposo e denota una complessità ragguardevole, considerando che si sta fumando un tripla corta. Punte di erbe aromatiche balsamiche sono percepibili in qualche boccata. Verso la metà sigaro si sprigionano sapori che ricordano la radice di liquirizia, già percepibili a crudo. Il sottofondo è leggermente dolce. Nella seconda meta gli aromi virano su note di terra e cuoio. In retrogusto le erbe aromatiche sono sempre ben percepibili. la forza si mantiene medio alta (4/5).  Nel finale note di noce completano quello che è un bouquet aromatico di tutto rispetto. La forza incrementa (4,5/5), dando luogo ad una chiusura appagante. La persistenza post fumata è notevole.
Il fumo è denso e cremoso. La cenere è compatta.

toscano del presidente_2

Il toscano del presidente è un sigaro che spicca rispetto ai fratelli di ordinaria produzione. La paletta aromatica ha una marcia in più e in molti puff si ha più la sensazione di fumare più un sigaro a tripa larga che un toscano. Gli aromi sono ben strutturati e corposi, la forza è marcata ma mai fuori controllo, mai eccessiva. Un piccolo capolavoro. Costa decisamente di più rispetto alla media degli altri toscani ordinari, ma la differenza di prezzo è ben ripagata. Assolutamente da non farsi mancare!

Valutazione: A

toscano del presidente_3

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info