AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Quai d’Orsay Coronas Claro

Quai d’Orsay Coronas Claro

Quai d’Orsay Coronas Claro 1600 900 Giuseppe Mitolo

Il Quai d’Orsay Coronas Claro è una delle tre referenze del brand. Il marchio non gode di molta popolarità poichè la sua distribuzione non è molto capillare sui mercati mondiali, nonostante Habanos SA abbia rilasciato qualche edizione regionale e l’edizione limitata del 2019. Il Coronas Claro è anche uno dei pochi superstiti della vitola de galera corona.
Il nome richiama anche la tonalità della fascia, che negli anni 70-80 del secolo scorso era stampato sul fondo dei box per indicare la cromia dei sigari inscatolati. Esisteva anche una versione Claro Claro di questo sigaro che, però, fu dismessa nel 1995.

Quai d'Orsay Corona Claro

All’esame visivo si presenta fasciato in una luminosa foglia di tonalità claro, dai riflessi gialli. Al tatto risulta abbastanza liscia con venature poco evidenti. La costruzione e la fattura sono più che buone.

  • Country of Origin: Cuba
  • Size: 42 x 142 mm (5.6″)
  • Wrapper: Cuba
  • Binder: Cuba
  • Filler: Cuba
  • Price: $ -| € 6
Quai d'Orsay Corona Claro

Quai d’Orsay Coronas Claro: a sigaro spento si percepiscono profumi di caffè e noce ben delineati, arricchiti da echi terrosi.

Quai d'Orsay Corona Claro

La partenza presenta una dolcezza dominate, sfumata da tratti sapidi. In fumata si percepiscono note di caffè, noce e nuance di legno. La forza è leggera (1/5).

Nel tratto centrale la sapidità diviene paritetica con la dolcezza. Aromaticamente il legno incrementa di intensità, arricchita da una nota di miele di pari viogrìa e una sfumatura di cuoio. La forza incrementa lievemente, divenendo medio-leggera (2/5).

Nelle battute finali la sapidità diviene dominate sulla dolcezza e compare una vena amara che accompagna tutta la fruizione. Il legno rimane immutato, mentre compare una nota speziata di pari intensità e una sfumatura di frutta secca. La forza resta invariata (2/5).

In conclusione il Quai d’Orsay Coronas Claro restituisce una fumata semplice ma non banale. Brilla per un ingresso davvero molto elegante e complesso. Purtroppo perde un po’ di terreno sul finale, soprattutto con la nota amara che diviene crescente per tutto l’ultimo tercio. Resta, però, un prodotto interessante, quasi unico nel suo genere nel vitolario di Habanos, particolarmente indicato per una fruizione mattutina.

Rating: 86

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info