Search
Paese
Cuba
Costa Rica
Republica Dominicana
Honduras
Nicaragua
U.S.A.
Italia
Messico
Panama
Brasile
Peru
Bahamas
Filippine
Indonesia
Formato
Churchill
Double Corona
Corona Gorda
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Whisky
Cognac
Rum
Armagnac
Paese
Scozia
Stati Uniti
Taiwan
Irlanda
Francia
Italia
Giappone
India
Giamaica
Antigua
Canada
Martinica
Cuba
Barbados
Olanda
Trinidad e Tobago
England
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Puro Sabor 2020

Puro Sabor 2020

Puro Sabor 2020 800 450 Luca Cominelli

Puro_Sabor_2020

Il Puro Sabor 2020 è l’evento che porta gli aficionados di tutto il mondo a ritrovarsi in Nicaragua, per una settimana volta al piacere del sigaro e a tutto ciò che vi è dietro alla sua produzione.

A causa degli eventi politici iniziati nella seconda metà del 2018, l’edizione 2019 non si è tenuta e il festival è stato quindi posticipato a Gennaio 2020. Nonostante vi fossero dubbi legati anche all’edizione di quest’anno, il festival del fumo è stato confermato e si è tenuto regolarmente durante la quarta settimana di gennaio.

Il clima politico ha giocato un ruolo molto importante e la partecipazione ha subito un calo rispetto alle scorse edizioni. Il nuovo presidente della camera di tabacco nicaraguense, Claudio Sgroi, ha battezzato il Puro Sabor 2020 come un evento più “intimo” rispetto al solito. Da circa 200 partecipanti, il numero del 2020 scende a 120. Detto ciò, vi erano fumatori provenienti da tutto il mondo (da 21 paesi diversi, nello specifico Germania, Australia, Austria, Inghilterra, Belgio, Brasile, Canada, Spagna, Francia, Guatemala, Olanda, Honduras, Messico, Italia, Portogallo, Venezuela, Repubblica Dominicana, Panama, Sud Africa, Svezia e ovviamente Stati Uniti d’Amrica), e il clima festoso del festival è stato completamente confermato. Una peculiarità è stata la partecipazione di ben 15 coppie, che è stata rimarcata dal nuovo presidente.

L’organizzazione è stata impeccabile e anche a livello di tempistiche, il lavoro svolto dagli organizzatori è stato a dir poco fantastico. Nel paese non si respira alcuna tensione, tutto sembra essere tornato alla normalità e ciò garantirà al festival di confermarsi anche nel 2021 (notizia già ufficializzata), che vedrà sicuramente una partecipazione maggiore di aficionados.

Rispetto allo scorso anno, il Puro Sabor è durato un giorno in meno, ma la tappa a Granada, con l’usuale visita presso Casa Favilli (Mombacho Cigars) è stata confermata nella giornata di martedì 21. Il programma ha poi confermato lo spostamento da Granada ad Estelì il giorno seguente, con la tappa alle piantagioni di Victor Calvo. Una volta giunti ad Estelì, si è tenuto il pranzo presso Plasencia, a due passi dalle piantagioni di tabacco, che rendono questa tappa sempre speciale.

Dopo il pasto, si entra nel vivo della fase produttiva, con i tour organizzati che portano a piantagioni, fabbriche e alle casa del tabaco (dove le foglie vengono processate). Si entra nel vivo della produzione e si possono apprezzare tutti gli aspetti e tutte le fasi che portano alla realizzazione di un sigaro. Vi è la possibilità di scegliere un gruppo per poter partecipare a visite mirate in alcune realtà produttive, cosa che già avveniva anche nelle scorse edizioni. I tour sono ben realizzati e ogni realtà, con orgoglio, è solita omaggiare i partecipanti con sigari, gadget e in alcuni casi con dei doni personalizzati (addirittura abbiamo intravisto degli humidor customizzati con i nomi dei partecipanti ai tour!).

Nelle giornate ad Estelí si sono susseguite la cena di benvenuto, la cena in bianco ed il festival è poi terminato con la cena di gala.

Puro_Sabor_2020

Il Puro Sabor 2020 conferma quanto di buono è sempre stato realizzato dagli organizzatori anche negli anni scorsi. Il clima festivo è stato accompagnato da un grande relax e da un clima rilassato, che non ha mostrato problema alcuno. Sottolineiamo l’organizzazione impeccabile. Dall’arrivo alla ripartenza dal Nicaragua si viene coccolati ogni singolo giorno.

Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info