AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Punch Punch 48

Punch Punch 48

Punch Punch 48 800 475 Michel Arlia

Il Punch Punch 48 è stato inserito nella lista dei rilasci di Habanos S.A. l’anno scorso, ma è stato rilasciato senza troppi proclami solamente all’inizio del 2017. Un primo piccolo quantitativo di sigari è giunto in Svizzera.

 width=

Questo Punch special release, di formato Hermoso No.3, è un’esclusiva sia per negozi Casa del Habano che Habanos Specialist. Il sigaro misura 48 x 140 mm.

Quello che fa spiccare il Punch Punch 48, sono le due nuove anillas. Un’anilla Punch apposita, che riporta il numero 48 al centro, e la seconda anilla dorata, che mostra entrambi i logo (La Casa del Habano e Habanos Specialists).

 width=

Il sigaro è vestito in una capa di tonalità colorado, con riflessi rossastri, che purtroppo non risulta cosi accattivante come le anillas. Tanti gli spot verdi sulla capa e anche la colorazione risulta non particolarmente omogenea. Il riempimento è corretto.

Punch Punch 48: a crudo sprigiona lievi note legnose, con echi di ammoniaca. Una volta acceso il sigaro sprigiona soavi note di legno ed echi di cannella. La forza è leggera (2/5).

 width=
Nel secondo tercio, l’intensità aromatica incrementa leggermente. Legno e cannella si alternano in continuazione e la fumata risulta fresca al palato. Addentrandosi nella fumata risultano percepibili i preimi difetti di gioventù, con alcuni puff che tendono all’amaricante. La forza si mantiene medio leggera (2/5).

Nel terzo tercio non sono percepibili variazioni nella paletta aromatica. Solo le note amare divengono più presenti e il sigaro mostra appieno la sua gioventù. La forza incrementa, portandosi su un livello medio (3/5).

Complessivamente, il Punch Punch 48 risulta poco pronto alla fruizione. Nella seconda metà si iniziano a percepire tutti i difetti legati alla poca stagionatura di questo prodotto. La prima metà, tutto sommato, sprigiona una fumata elegante. Il tratto centrale è il più convincente, ma il vero Punch Punch 48 lo si potrà assaporare solo tra qualche tempo. Ad oggi non vi sono certezze e, anche la forza contenuta, contribuisce a non farlo sembrare un prodotto particolarmente adatto ad un lungo invecchiamento.

Valutazione in centesimi: 84

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info