AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Montecristo Dantes EL2016

Montecristo Dantes EL2016

Montecristo Dantes EL2016 800 462 Luca Cominelli

Il Montecristo Dantes EL2016 è l’edizione limitata Montecristo per il 2016. Come avviene regolarmente negli ultimi anni, le tirature limitate accumulano un considerevole ritardo e questi Dantes non sono stati immessi da molto sul mercato.

 width=

Le dimensioni sono cepo 48 x 167 mm di lunghezza. Il formato è Hermosos No.1.

Esteticamente si presenta vestito con una capa di tonalità colorado; al tatto risulta setosa. Il riempimento, negli esemplari testati, non è sempre uniforme e in alcuni sigari sono percepibili delle piccole lacune.

 width=

Montecristo Dantes EL2016: a crudo ricchi sentori di legno di cedro. L’apertura porta al palato note speziate di pepe nero, echi tostati di caffè e un accenno di cacao.

Il primo settore di fumata prosegue sulle note tostate di caffè, affiancate da legno di cedro. Le spezie di portano in sottofondo. La base è particolarmente sapida. Avanzando nella fumata, si sprigionano anche note di terra umida. La forza è di poco sopra la media (3,5/5).

 width=

Nel secondo tercio resta presenta la terra, alla quale si alternano ora note di frutta secca con guscio: un mix di noce e mandorla, con la prima inizialmente di intensità maggiore, ma che poi lascia più spazio alla seconda nella parte finale del settore. Le spezie divengono più vigorose e si delineano nuovamente nel pepe nero. La forza cresce, portandosi su un canone medio alto (4/5).

Nel tercio finale fanno la loro comparsa le erbe aromatiche, che accompagnano la terra umida e le note di frutta secca con guscio.  Le note pepate incrementano di intensità e risultano più presenti nelle boccate. La forza diviene più marcata (4,5/5). Chiudono la fumata spezie piccanti.

Complessivamente un’edizione limitata che conferma il trend positivo del brand Montecristo nelle serie a tiratura limitata. Seppur siano presenti alcuni lievi difetti meccanici (risultano necessarie alcune correzioni al braciere) la fumata è evolutiva, con un buon cambio di ritmo nei vari tercios, sia in termini di fortaleza che in termini aromatici. L’intensità è buona e la persistenza risulta prolungata.

I Dantes sono già fruibili ora e, sicuramente, miglioreranno dopo un periodo di invecchiamento anche non troppo prolungato.

Valutazione in centesimi: 90

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info