Search
Paese
Cuba
Costa Rica
Republica Dominicana
Honduras
Nicaragua
U.S.A.
Italia
Messico
Panama
Brasile
Peru
Bahamas
Filippine
Indonesia
Formato
Churchill
Double Corona
Corona Gorda
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Whisky
Cognac
Rum
Armagnac
Paese
Scozia
Stati Uniti
Taiwan
Irlanda
Francia
Italia
Giappone
India
Giamaica
Antigua
Canada
Martinica
Cuba
Barbados
Olanda
Trinidad e Tobago
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Foundation Cigars The Grasshopper

Foundation Cigars The Grasshopper

Foundation Cigars The Grasshopper 800 450 Roberto Canzi

Sulla scia del Menelik, Foundation Cigars presenta una nuova linea di sigari acquistabile esclusivamente durate gli eventi presenziati da Nicholas Melillo, The Grasshopper (la cavalletta).

The Grasshopper

The Grasshopper è un pacchetto contenente 5 sigari formato Torpedo dalle dimensioni cepo 52 x 133 mm di lunghezza.

Questi 5 sigari si suddividono in due con capa messicano San Andres, due con capa Candela ed uno ottenuto da un mix tra i due involucri creando così il classico effetto barber pole.

The Grasshopper

Per quanto riguarda i tabacchi componenti il resto del blend, per tutti i sigari sono capote Corojo da Jalapa e ripieni da Esteli, Condega e Jalapa in Nicaragua.

Il nome Grasshopper deriva da un antico libro scritto da Carl Werner nel 1914 che Nick Melillo suole leggere, in questo testo si discute l’etimologia della parola sigaro e le sue origini linguistiche in Spagna.

Cigarra in spagnolo significa cavalletta ed i giardini dove durante l’estate questi insetti sono presenti in grandi quantità vengono chiamati ciggarals, con l’introduzione della coltivazione del tabacco nei giardini privati spagnoli il prodotto finale, il sigaro (cigarro), prese nome in modo del tutto naturale.

Foundation Cigars The Grasshopper ha debuttato sabato 2 novembre all’evento dell’anniversario di Ligero Tobacco House a Buford, GA.

Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info