AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Davidoff Escurio Corona Gorda

Davidoff Escurio Corona Gorda

Davidoff Escurio Corona Gorda 800 481 Giuseppe Mitolo

Il Corona Gorda (152mm x 46) è l’ultimo prodotto che ha arricchito la linea Escurio del famoso brand dominicano. La miscela dei tabacchi utilizzata è quella standard che caratterizza la linea, ovver capa Habano Ecuador, capote Cubra (Brasile) e ripieno composto da un mix di Cubra e Mata Fina (Brasile), Olor e San Vicente (Rep. Dominicana).

Davidoff-escurio-corona-gorda copy

Visivamente la fascia è della tonalità colorado, più opaca del solito, dai riflessi gialli. Al tatto risulta leggermente ruvida, con qualche venatura evidente, ma non troppo marcata. La fattura, generalmente ottima nei prodotti Davidoff, stavolta appare un po’ sotto la media, con il riempimento del piede meno curato rispetto al resto del corpo.

Davidoff-escurio-corona-gorda-2 copy

Davidoff Escurio Corona Gorda: i profumi percepibili a crudo richiamano il caffè e meno evidenti note di legno e frutta matura. La partenza della fumata è spiccatamente dolce, con gli aromi giocati su un bel mix di caffè, pepe bianco, vegetale e su uno sfumato accenno legnoso. Il fumo è abbastanza cremoso, mentre non si riscontra alcun difetto di combustione o tiraggio. La forza è contenuta su un registro medio – leggero (2/5).

La parte centrale di questo Corona Gorda impressiona per una complessa paletta aromatica, giocata su caratteri forti come le spezie e il cacao, unite a sentori vegetali e balsamici, particolarmente “rinfrescanti”. L’iniziale sapore dolce, di contro, perde di intensità, lasciando il posto ad una tenue sapidità che arricchisce l’impronta palatale. La forza incrementa di poco, divenendo media (3/5).

Davidoff-escurio-corona-gorda-5 copy

L’ulteriore evoluzione, con l’ultimo tercio, attiene il sapore: accanto al sapore dolce, di media intensità, appare un leggero accenno di umami. Gli aromi, invece, sono denotati da un’esplosione del cacao, sorretto da note vegetali e spezie, di uguale intensità; con l’incedere delle battute finali, appare anche una importante e ben marcata noce che irrobustisce la paletta aromatica. La forza resta stabile ed invariata (3/5).

In conclusione, questo Corona Gorda presenta un equilibrio e una complessità di tutto rilievo ed anche l’evoluzione riesce a non annoiare il fruitore. Forse, a voler trovare una sbavatura, è un po’ sottotono la persistenza aromatica. Tuttavia il pregio di questo sigaro è la capacità di riuscire a concentrare note aromatiche fra loro contrastanti con una forza mai sopra le righe.

Valutazione in centesimi: 90

Davidoff-escurio-corona-gorda-7 copy

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info