Villiger AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Casdagli Cigars annuncia l’Enigma

Casdagli Cigars annuncia l’Enigma

Casdagli Cigars annuncia l’Enigma 6720 3780 Scott Sherer
Casdagli Enigma

Casdagli Cigars lancia un misterioso sigaro chiamato Enigma. L’Enigma farà parte di un aggiornamento della linea Daughters of the Wind, lanciata 6 anni fa. Jeremy Casdagli, il fondatore di Casdagli Cigars, crede che Enigma incarni tutte le caratteristiche che l’hanno spinto a desiderare di creare il proprio marchio. Le origini dei tabacchi usati nell’Enigma sono lasciate “enigmaticamente” segrete. I dettagli comunicati rivelano solo il formato double corona(49 x 193 mm / 7,6 pollici) e l’impiego di una foglia ecuadoriana.

Quando, sei anni fa, gettai le basi per questo Double Corona, volevo limitare questa produzione a soli 2000 sigari esclusivi. Il DotW Enigma rappresenta un blend che unisce il passato e il presente della mia esperienza nel mondo del tabacco premium”, spiega Jeremy Casdagli, il fondatore di Casdagli Cigars. “Il mio sigaro preferito a metà degli anni ’90 era l’Hoyo De Monterrey Double Corona. Puoi cercare suggerimenti di questo sigaro in quel prodotto. Goditi il fumo, goditi la storia”, aggiunge Jeremy con un occhiolino sfuggente.

Casdagli Enigma

Woody Ghsoubi, del Club Mareva Beirut, in merito al nascente sigaro ha dichiarato nel comunicato stampa: “E’ una classica vitola che utilizza per il ripieno tabacchi molto difficili da reperire e che ha richiesto oltre 5 anni di lavoro per essere creata. E’ sicuramente una proposta che non si può rifiutare. Forse una delle migliori Double Coronas che abbia mai avuto: una bella fumata aromatica e che ha beneficiato di un lungo invecchiamento. Abbiamo deciso di collaborare con Jeremy su questo progetto comune per offrire alcuni dei blend più rari che possono essere creati da qualsiasi produttore. In effetti, nessuno può ricrearlo. Il tabacco del ripieno rimarrà enigmaticamente nascosto e non sarà nemmeno condiviso all’interno della nostra cerchia”.

Il rilascio iniziale di Enigma sarà di 2.000 sigari, realizzati presso la IGM Boutique Factory in Costa Rica e saranno proposti in scatole da 10 pezzi. Enigma sarà poi prodotto regolarmente più tardi nel 2021, con un totale di 4.000 prodotti all’anno. L’Enigma sarà disponibile a partire da questo mese solo nel Club Mareva Beirut del Libano. Si prevede che alcune di questi box potranno viaggiare oltre i confini del Libano.

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info