AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

XVI Festival del Habano

XVI Festival del Habano

XVI Festival del Habano 800 450 Luca Cominelli

24 Febbraio 2014. Questa è la data da segnare in grassetto sul nuovo calendario. L’inaugurazione è prevista per le 10 di mattina e poi via per un viaggio lungo cinque giorni.

Festival del Habano XVI

Da lunedì 24 a venerdì 28 Febbraio Cuba alza il sipario su uno degli eventi più importanti e seguiti dell’anno, che per la sua sedicesima edizione ha deciso di omaggiare in modo particolare quattro grandi brand: Hoyo de Monterrey, Partagas, Trinidad e H. Upmann. Grande attesa si avrà per le anteprime sulle nuove “vitolas” che Habanos s.a. lancerà sul mercato nel 2014.

Anche quest’anno il Festival sarà accompagnato dalla fiera commerciale, che nel 2013 ha visto partecipare 72 espositori provenienti da diversi paesi, tra cui Spagna, Germania, Cina, Svizzera, Italia e Cuba.

Qualunque commerciante, imprenditore o artigiano abbia una qualche relazione con la cultura dell’Habano può esporre e vendere i propri articoli, affittando uno spazio a partire da 600 euro.

Come da tradizione il programma del Festival prevede:

  • visita guidata alle migliori piantagioni di tabacco dell’isola, quelle di Vuelta Abajo, nella provincia di Pinar del Rio;
  • visita alle fabbriche di Habanos; quest’anno tocca a H. Upmann e La Corona;
  • seminari vari sul mondo dei sigari;
  • degustazioni e abbinamenti con i migliori piatti gastronomici e bevande;
  • dimostrazioni sulle tecniche di rollatura dei sigari;
  • molto altro ancora!

Inoltre, in questa edizione verrà celebrata la partnership di Habanos s.a. con le più esclusive birre internazionali (Duvel, Leffe, Chimay, Malheur e Bucanero) e sarà dato particolare risalto al mondo Vintage, attraverso conferenze e degustazioni mirate.

Il gran finale sarà riservato alla tradizionale asta di humidor, il cui ricavato verrà devoluto al sistema sanitario pubblico, e alla presentazione in esclusiva della prima serie Reserva di H. Upmann.

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info