Search
Paese
Cuba
Costa Rica
Republica Dominicana
Honduras
Nicaragua
U.S.A.
Italia
Messico
Panama
Brasile
Peru
Bahamas
Filippine
Indonesia
Formato
Churchill
Double Corona
Corona Gorda
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Whisky
Cognac
Rum
Armagnac
Paese
Scozia
Stati Uniti
Taiwan
Irlanda
Francia
Italia
Giappone
India
Giamaica
Antigua
Canada
Martinica
Cuba
Barbados
Olanda
Trinidad e Tobago
England
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Tutte le novità del Feis Ile 2017

Tutte le novità del Feis Ile 2017

Tutte le novità del Feis Ile 2017 963 585 Federico Bosco

Svelati tutti gli imbottigliamenti speciali per il Feis Ile 2017. Abbiamo già parlato di Lagavulin e Caol Ila (clicca qui per tutte le info), vediamo ora cosa le altre distillerie di Islay hanno presentato.

Bruichladdich propone ben tre imbottigliamenti differenti, vediamoli:

  • Port Charlotte Transparency (56,4%, 1000 bottiglie): ben 12 botti di 7 tipologie differenti concorrono a produrre questo malto. Ogni botte è rimasta su Islay per l’intera maturazione, questo whisky non è filtrato a freddo e non è colorato. Non è a grado pieno, è stata aggiunta una leggera percentuale di acqua di Islay.
  • Due differenti Bruichladdich Valinches: 2008 Bere Barley e 2006 Organic Barley (il nome proviene dalla varietà di orzo utilizzato per la produzione del distillato).

 width=

Laphroaig, come tradizione, presenta il suo Cairdeas 2017: si tratta di un imbottigliamento a grado pieno invecchiato in botti più piccole delle usuali, denominate Quarter Casks. Il Cairdeas 2017 ha una gradazione di 57,2 gradi.

 width=

Bowmore presenta tre bottiglie differenti:

  • Bowmore Feis Ile 2017 – Oloroso Sherry & Bordeaux Wine casks con una tiratura di 2000 bottiglie;
  • Bowmore 26 Year Old Port cask di sole 200 bottiglie;
  • Fill You Own – 19 Year Old 1st fill Oloroso Sherry Puncheon, una bottiglia da riempirsi in autonomia direttamente in distilleria.

Jura, pur non essendo geograficamente sull’isola di Islay, partecipa al Festival con il suo Tastival 2017: 51 gradi per questo grado pieno, un mix di botti ex-bourbon di primo riempimento e di botti ex-porto.

 width=

Kilchoman presenta un solo imbottigliamento a 58 gradi: si tratta dell’unione di due botti, una ex-bourbon ed una ex-sherry, mantenute a grado pieno. Tiratura di 877 bottiglie.

 width=

Bunnahabhain presenta due prodotti differenti:

  • Moine Port Pipe Finish 2004 di 1596 bottiglie;
  • American Oak 1997 di 528 bottiglie.

 width=

Ardbeg presenta il suo nuovo Kelpie. Per la recensione in anterpima e maggiori info, clicca qui!

Altri imbottigliamenti sono disponibili tra i vari distillatori indipendenti, tra cui Elements of Islay, Douglas Laing, Hunter Laing e la SMWS.

Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info