AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

TORNABUONI Spingarda d’Anghiari

TORNABUONI Spingarda d’Anghiari

TORNABUONI Spingarda d’Anghiari 800 516 Giuseppe Mitolo

Nel mese di Dicembre, la Compagnia Toscana Sigari (più nota per essere la produttrice del Mastro Tornabuoni) ha rilasciato la sua ultima referenza: lo Spingarda D’Anghiari.

Le voci che si susseguivano già da prima del lancio ufficiale, volevano fosse un sigaro troncoconico, di tabacco Kentucky della Valtiberina, dalle dimensioni particolarmente pronunciate. Le attese sono state ampiamente ripagate con un sigaro lungo 12 cm e con un diametro di 2 cm al piede, prodotto in edizione limitata: 2216 scatole da 3 sigari, al costo di Euro 30,00.

Tornabuoni Spingarda d'Anghiari-5

Il prezzo di dieci euro cadauno, colloca lo Spingarda in un segmento di prezzo forse inconsueto per il fumatore di Kentucky,  considerato anche l’assenza di un diretto competitor con le medesime dimensioni (eccezion fatto per due referenze Amazon).

La manifattura prevede l’utilizzo della foglia intera e la realizzazione a mano. Il nome deriva dalla spingarda, una specie di cannone utilizzato nel medioevo come arma d’attacco e dalla cittadina di Anghiari (in provincia di Arezzo), luogo della famosa battaglia del 1440.

Alla vista la fascia è di un brillante marrone scuro, con riflessi bruni. La paginatura della foglia, come di consueto per i prodotti Tornabuoni, è piuttosto rustica, serica al tatto, con venature molto pronunciate. Altro elemento che richiama l’attenzione del fumatore è il peso del manufatto, indicativo della grossa quantità di tabacco utilizzato.

Tornabuoni Spingarda d'Anghiari-3

Note di fumata.

Tornabuoni Spingarda d’Anghiari: al naso giungono decisi profumi di terra e legno, nonché, in misura ridotta, di spezie e gomma naturale.

Una volta acceso, la partenza è decisamente sapida, con delle sensazioni che richiamano anche il piccante. Gli aromi sprigionati sono intensi, ben percepibili, e rievocano i sentori tipici del Kentucky: legno, cuoio e spezie, con lievi accenni di caffè. La forza elevata (5/5).

Tornabuoni Spingarda d'Anghiari-2

La prosecuzione di fumata consente al fumatore di percepire una lieve evoluzione verso aromi di legno e noce (ben marcati), accenni di pepe, e un lieve sottofondo di terra. In termini di sapori, resta salda la sapidità, con un lieve accenno amaro sulle battute finali. La forza resta stabile sul gradino più alto della nostra scala (5/5).

Tornabuoni Spingarda d'Anghiari

Complessivamente, lo Spingarda d’Anghiari è un prodotto consigliato per esperti fumatori di Kentucky. La forza è molto pronunciata e a tratti sembra adombrare gli aromi (il che comporterebbe uno sbilanciamento della fruizione). Occorre, perciò, prestare molta attenzione alla cadenza dei puff e gestire con sapienza (ed esperienza) l’intera fumata. Un buon prodotto per chi cerca la potenza e la ricchezza degli aromi Kentucky, non badando molto ad una eleganza non molto rappresentata da questo nuovo sigaro Tornabuoni.

Votazione finale: B+

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info