AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

La storia del brand Ramon Allones

La storia del brand Ramon Allones

La storia del brand Ramon Allones 920 297 Giovanni Bolzonella

Questo celebre marchio nel mondo dei sigari cubani fu fondato da due fratelli: Antonio e Ramon Allones, spagnoli originari della Galizia e già proprietari de La Eminencia.

ramon allones band

La Eminencia è una manifattura che sfortunatamente non è arrivata ai nostri giorni, ma è bene sapere che al suo interno sono nate molte delle idee che rendono celebri i sigari cubani nel mondo. Questo piccolo insediamento è nato nel 1848, presso Anima 129 a L’Havana. Ramon tra queste mura si è reso protagonista d’innovazioni straordinarie.Qualche decennio dopo, il fratello Antonio, seguirà il lancio di un altro brand dell’industria Cubana: “El Rey del Mundo”, marchio ai tempi già esistente, ma ancora privo del prestigio per cui lo conosceremo in seguito all’operato della famiglia Allones.

Ramon Allones, oltre ad essere il marchio più importante della manifattura, è stato anche il primo a introdurre il concetto di “sigaro premium”. E’ stato anche il primo a presentare decorazioni raffiguranti il logo colorato della fabbrica sulle proprie scatole, ovvero introducendo prima la “vistas” e poi le altre “habilitaciones” sulle confezioni in cedro. Questo perché, a suo dire, anche la scatola deve comunicare il valore del contenuto. Ramon sembra sia stato anche il primo a commercializzare scatole da 25 pezzi, e in seguito per distinguersi dai concorrenti che lo imitarono, fu il primo anche a creare il celebre modulo a tre livelli 8-9-8, poi a sua volta imitato da altri marchi.

RA 898

Se ancora non fosse sufficiente, pare che Ramon assieme a Gustavo Bock, siano stati i primi ad adottare l’uso dell’anilla attorno ai sigari, come testimonianza della loro inconfutabile origine e per valorizzare ulteriormente il contenuto delle scatole.

Alla luce di queste innovazioni, possiamo affermare con certezza che Ramon è stato un pioniere del marketing grazie a un utilizzo intelligente della litografia. Abbiamo notizia di Ramon anche come protagonista di alcune contestazioni. Egli infatti si sarebbe messo alla testa della coalizione di produttori cubani che si batterono contro le prepotenze delle compagnie americane del tabacco; prepotenze molto diffuse nella seconda metà dell’1800. In questo periodo, infatti, sono molti i produttori costretti a vendere, chiudere o a scappare dall’isola.

Nei primi decenni del 1900, dopo alcune vicissitudini e una notevole affermazione nel mercato delle sigarette, il marchio passò nelle mani di altri produttori, tra i quali Cifuentes, Pego y Cia già proprietari di Partagas e l’inglese Frankau S.A. In questo periodo è stata spostata anche la sede, presso calle de la Industria, dove risiede tutt’ora.

Oggi tutte le “vitolas” Ramon Allones, sono prodotte totalmente a mano, con i preziosi tabacchi provenienti da Vuelta Abajo e le sue ligadas sono celebri per i gusti forti e decisi, come ben testimoniato dalla produzione corrente.

La produzione regolare è costituita da 3 vitolas: il modulo più piccolo è lo Small Club Corona, un Minuto (42 x 110) che viene prodotto regolarmente sin dai tempi precedenti alla rivoluzione cubana; lo Specially Selected, un Robusto(50 x 124) in produzione dal 1980; infine il Gigantes, un Prominente (49 x 194), che prima del 1976 era rollato con le dimensioni di un Double Robusto (50×184) . In compenso se la produzione regolare di Ramon Allones è molto contenuta, abbondano invece dal 2005 ad oggi le edizioni regionali rilasciate da “Habanos SA” nel mondo. Anche questo Brand come altri è stato “esportato” oltremare e utilizzato per produzioni extra-cubane. Non tutti sanno, infatti, che esiste anche un’omonima fabbrica di sigari premium in Honduras, che produce sigari per la General Cigar Company.

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info