AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Spingarda d’Anghiari

Spingarda d’Anghiari

Spingarda d’Anghiari 800 450 Giuseppe Mitolo

Dopo il successo dello scorso anno, da qualche giorno la Compagnia Toscana Sigari (CTS) ha riproposto lo Spingarda d’Anghiari, stavolta aumentando le scatole da 2.216 a 4.200, tutte numerate singolarmente, contenenti tre sigari, al costo di 30,00 Euro.

 width=

Rispetto alla passata edizione, il sigaro appena immesso sul mercato ha un diametro al piede vistosamente più generoso (23mm), mentre la lunghezza è rimasta immutata (120mm circa).

Il sigaro ha forma troncoconica, realizzato con tabacchi Kentucky long filler della Valtiberina con l’utilizzo di sottofascia.

 width=

Visivamente la foglia di fascia è luminosa, dalla tonalità marrone scuro (talvolta con esemplari leggermente più chiari), con riflessi bruni. Fra le dita, nel perfetto stile CTS, il prodotto si presenta ruvido e con venature accentuate. Il tiraggio è regolare e la fattura generale è più che buona.

 width=

Spingarda d’Anghiari: i profumi percepiti a crudo sono intriganti: il cuoio è predominante, ma anche il legno e il pepe risultano potenti e ben percepibili.

Alla fiamma, lo Spingarda presenta una componente sapida predominante sulle note amare. Gli aromi sono ben amalgamati fra loro, ma risulta ben distinguibile il pepe e il cuoio (molto marcati) e in misura meno evidente la corteccia e la terra. La forza è medio – forte (4/5).

 width=

Proseguendo nella fruizione, l’amaro incrementa di intensità, divenendo paritetico rispetto alla sapidità. La paletta aromatica, oltre alla corteccia e alla terra, si arricchisce con note speziate e di noce, meno pronunciati, che affiancano il cuoio, più debole dell’ingresso di fumata. La forza incrementa divenendo forte (5/5).

Concludendo, questo rinnovato Spingarda d’Anghiari brilla per complessità e intensità aromatica. Rispetto alla versione 2016, questa uscita sembra avere un migliore equilibrio, caratteristica decisamente apprezzatbile.

Valutazione finale: A

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info