Search
Paese
Cuba
Costa Rica
Republica Dominicana
Honduras
Nicaragua
U.S.A.
Italia
Messico
Panama
Brasile
Peru
Bahamas
Filippine
Indonesia
Formato
Churchill
Double Corona
Corona Gorda
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Whisky
Cognac
Rum
Armagnac
Paese
Scozia
Stati Uniti
Taiwan
Irlanda
Francia
Italia
Giappone
India
Giamaica
Antigua
Canada
Martinica
Cuba
Barbados
Olanda
Trinidad e Tobago
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Simon Chase, un grande aficionado ci lascia

Simon Chase, un grande aficionado ci lascia

Simon Chase, un grande aficionado ci lascia 880 495 Luca Cominelli

 width=

Si è spento Simon Chase, un personaggio che ha dato molto nel mondo del sigaro e in particolar modo alla sfera cubana di questa realtà.

Simon ha lavorato per svariati anni presso Hunters & Frankau, distributore ufficiale di Habanos SA nel Regno Unito, al quale si è dedicato dal 1997 sino al 2009. Molto conosciuto anche a Cuba, Simon ha partecipato attivamente come battitore d’asta durante non pochi Festival del Habano. Nel 1998 venne anche insignito del premio Hombre Habano del Año, ovvero uomo Habanos dell’anno, nella categoria comunicazione. Un piccolo aneddoto: il primo sigaro di Simon fu un Bolivar, scelta che lui stesso definì anni dopo come un po’ avventata, dato che Bolivar è tra i brand che propongono sigari con la maggior forza nel vitolario cubano. Perchè lo scelse? Perchè avevano in comune il medesimo nome: Simone Chase e Simon Bolivar.

Il mondo del sigaro perde un profondo conoscitore, nonchè un Aficionado di lungo corso.

 

Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info