AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Romeo y Julieta “Romeo de Luxe” EL 2013

Romeo y Julieta “Romeo de Luxe” EL 2013

Romeo y Julieta “Romeo de Luxe” EL 2013 800 450 Luca Cominelli

Il Romeo y Julieta “Romeo de Luxe” EL 2013 è l’ultima edizione limitata targata 2013 ad essere arrivata sul mercato. Si tratta di una vitola molto particolare (“Capuleto”, cepo 52×162 mm di lunghezza) presentata in una scatola laccata da 10 pezzi, a sua volta inserita in un “dress box” molto curato.

ryj de luxe_1

Note di fumata.

Romeo y Julieta “Romeo de Luxe” EL 2013: a crudo i sentori sono molto accentuati, si sente che si tratta di un sigaro appena immesso sul mercato italiano. Cedro e legno fresco sono le note ravvisabili prima dell’accensione. Il tiraggio è corretto, ampio ma non eccessivamente aperto. Il primo tercio evidenzia subito una scompostezza evidente: gli aromi sono pungenti, eccessivamente irruenti. I sentori ammoniacali sono ben percepibili al palato e caratterizzano quasi tutti i puff. I sapori non sono gradevoli, gli aromi sono risicati (legno giovane, un po’ di frutta secca) e anonimi. Il secondo tercio non vira di una virgola rispetto a quanto indicato nel tercio precedente: bassa intensità aromatica, bouquet si sapori limitato, tracce ammoniacali. Solo la meccanica risulta apprezzabile, senza problemi. Il terzo tercio peggiora ulteriormente, con gli aromi che praticamente scompaiono. Si tratta probabilmente di un problema di gioventù, ma non solo. Sembra che qualcosa a livello di liga non sia proprio andata per il verso giusto. Si abbandona la fumata dopo pochi minuti dall’inizio del terzo tercio.

ryj de luxe_2

Complessivamente un sigaro con un molti problemi e non pronto alla fumata. Se gli esemplari testati in anteprima vedevano nel tiraggio il problema più rilevante (e quindi poteva fornire un alibi sulla mancanza di qualità del manufatto) questo “Romeo de Luxe” mostra i limiti attuali “senza se e senza ma”. Da riprovare, ovviamente, ma non prima di un anno.

Valutazione in centesimi: <69

ryj de luxe_3

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info