Villiger AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Querida Corona

Querida Corona

Querida Corona 1600 900 Michel Arlia

Il Querida Corona è un sigaro prodotto in Nicaragua e la compagnia dietro di essa è Woermann Cigars, importatore e distributore di molti marchi nel mercato tedesco. Questi sigari sono prodotti nello stabilimento Joya de Nicaragua. Il blend è costituito da tabacchi provenienti da Ecuador, Indonesia e Nicaragua. E’ proposto al pubblico in scatole da 20 sigari.

Querida Corona

I sigari sono avvolti in una fascia colorado maduro. La costruzione generale è perfetta.

  • Country of Origin: Nicaragua
  • Size: 42 x 140 mm (5.5″)
  • Wrapper: Ecuador
  • Binder: Indonesia
  • Filler: Nicaragua
  • Price: $ N/A – € 5.5
Querida Corona

Querida Corona: nel tiraggio a freddo si colgono sentori di terra e spezie. I primi puff restituiscono un’enorme quantità di spezie, tra cui spicca il pepe nero.

Querida Corona

Il primo terzo continua sulle ricche note speziate ed il pepe nero è ancora il protagonista. Ci sono anche aromi di terra e frutta secca (un mix di nocciola e noce, con quest’ultimo più pronunciato). La percezione palatale è arricchita con sensori tattili piccanti ben presenti. Una nuance vegetale è percepibile sullo sfondo. La forza è medio-alta (4/5).

Nella sezione centrale, le spezie diventano meno ricche e gli aromi di frutta secca emergono. Le note vegetali sono ancora ben definite nel retrogusto. La forza diminuisce un po’ (3,5 / 5).

L’ultima parte della fumata alterna aromi di frutta secca e note vegetali onnipresenti sullo sfondo. La forza non muta (3.5 / 5).

Nel complesso, il Querida Corona è un sigaro dotato di un ampio profilo aromatico, che ha prestazioni migliori nella prima metà, dove gli aromi sono più ampi in numero. Molto ricco. Considerando il prezzo di vendita, inferiore a 6 €, l’intera fumata diventa sicuramente interessante.

Rating: 88

Davidoff Villiger Foundation la bucanera  AF Pachuche Pachuche cigars
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info