AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Partagas Lusitanias “Gran Reserva” Cosecha 2008

Partagas Lusitanias “Gran Reserva” Cosecha 2008

Partagas Lusitanias “Gran Reserva” Cosecha 2008 800 450 Luca Cominelli

Il Partagàs Lusitanias “Gran Reserva” è l’edizione di massimo pregio di un grande classico cubano: il Lusitanias, senza dubbio ilProminente più blasonato e apprezzato. Contrariamente alla produzione ordinaria, le foglie di tabacco impiegate per la realizzazione di questo sigaro sono state fatte invecchiare per un periodo di almeno cinque anni. Non a caso sull’elegante scatola laccata viene indicato “Cosecha 2008”, scritta che identifica il raccolto del 2008 come l’anno di riferimento per le foglie impiegate.

partagas lusitanias gran reserva_4 copy

 Le dimensioni sono cepo 49×194 mm di lunghezza. Il prezzo di questo sigaro è di 42€. E’ stato commercializzato in box da 15 pezzi.

partagas lusitanias gran reserva copy

Esteticamente si presenta in maniera davvero superba: la capa rossiccia e cangiante è intrisa di oli essenziali, perfettamente tirata e leggermente spessa. Al tatto risulta setosa. Il riempimento è a livelli di eccellenza, essendoci davvero molto tabacco ma ottimamente posizionato lungo tutta la lunghezza del cannone.

Note di fumata.

Partagas Lusitanias “Gran Reserva” Cosecha 2008: a crudo sviluppa ricchi sentori di legno (cedro). Risultano percepibili anche delle note dolci.

L’apertura porta al palato aromi di terra e frutta secca, soprattutto nocciola. I primi puff sono soavi ed eleganti mentre Il fumo è denso, molto “cremoso”.

Il primo tercio si apre con ricche note di pan brioches su un sottofondo di sapori dolci. Gli aromi sono complessi e il bouquet aromatico è notevole: note tostate (nocciola), cappuccino e legno (cedro). Il connubio a cui danno luogo questi aromi è di grande raffinatezza ed eleganza. A tratti risultano percepibili note di cacao. La forza è medio-leggera (2,5/5).

Il passaggio al secondo tercio avviene con aromi vegetali. Avanzando nella fumata la dolcezza iniziale diviene progressivamente meno percepibile. Si sprigionano ricche note di cacao, che ben si alternano a quelle tostate (nocciola) già percepibili nella prima parte di fumata. La forza incrementa leggermente, portandosi su un canone medio (3/5).

Nel terzo tercio la  gamma aromatica esegue una virata netta: si sviluppano infatti ricche note tostate di caffè e aromi terrosi. La fumata si fa più rustica e perde la raffinatezza dei primi due tercios, divenendo decisamente più vicina al bouquet aromatico del brand Partagas. La dolcezza di sottofondo scompare, mentre la forza si mantiene costante (3/5), risultando molto controllata.

Il finale è tostato, composto, con la forza sempre sotto controllo.

partagas lusitanias gran reserva_3 copy

Complessivamente  questo Lusitania “Gran Reserva” è molto lontano sia dalla gamma aromatica Partagas che dagli aromi che si sviluppano accendendo un Lusitania di regolare produzione. La prima cosa che balza al palato è la mancanza delle spezie, che nella produzione regolare sono onnipresenti e caratterizzano questo Prominente. Questa edizione GR è più un nuovo “double corona” che una versione particolare del grande classico cubano dall’anilla rossa. Il primo tercio è comunque sicuramente il migliore, con una grande profondità e complessità aromatica.

Valutazione in centesimi: 91

partagas lusitanias gran reserva_2 copy

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info