AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Nostrano del Brenta Riserva Bortolo Nardini

Nostrano del Brenta Riserva Bortolo Nardini

Nostrano del Brenta Riserva Bortolo Nardini 750 505 Giuseppe Mitolo

Fra qualche settimana il catalogo dei prodotti Nostrano del Brenta si allargherà per far posto ad una produzione decisamente speciale: la Riserva Bortolo Nardini.

Nato per celebrare Bortolo Nardini, primo presidente del Consorzio Tabacchicoltori Bassano del Grappa Montegrappa, noto anche per l’omonima distilleria, il sigaro verrà commercializzato in giara di ceramica di Nove (interamente disegnata e realizzata in Italia) e conterrà ben 33 esemplari.

giara bortolo nardini

Le dimensioni della giara (a tiratura limitata di 1000 esemplari) saranno più “generose”, per consentire all’acquirente di conservare anche prodotti più lunghi come il Doge.

Le informazioni tecniche delineano un prodotto realizzato con estrema ricercatezza e cura, proprio per celebrare la figura del fondatore: tabacchi (seme sudamericano come di consueto) invecchiati 4 e 5 anni provenienti da piccole coltivazioni insistenti nella zona di Bassano del Grappa, fermentazione lunga e doppia (due passaggi in cella di fermentazione), invecchiamento minimo di dodici mesi.

Nostrano del Brenta Riserva Bortolo Nardini

I presupposti per il tasting in anteprima rivelano un prodotto fuori dagli schemi, confermato anche dalla forma (troncoconica) e dalle dimensioni importanti: 138mm di lunghezza e diametro di 19mm al piede e 12 mm alla testa.

Esteticamente questo sigaro si presenta avvolto da una fascia di colore marrone chiaro dai riflessi gialli, con venature piuttosto marcate. All’esame tattile la foglia risulta rugosa, mentre il ripieno appare distribuito in modo omogeneo.

Note di fumata.

Nostrano del Brenta Riserva Bortolo Nardini: gli aromi percepibili a crudo risultano interessanti nella loro semplicità: fieno, legno, terra e cacao poco accentuato.

Nostrano del Brenta Riserva Bortolo Nardini_2

Una volta acceso, il sapore del sigaro è bilanciato fra il dolce e il sapido (prevalente sul primo), mentre gli aromi percepibili sono spezie e liquirizia (in modo lieve), legno (presente) e noce (marcato). La forza risulta contenuta (1/5). Il sigaro non evolve particolarmente (complice anche il riempimento tripa corta) ma con l’incedere della fumata gli aromi dominanti divengono la noce e la nocciola, seguiti da una delicata nota di legno. L’iniziale equilibrio sapido/dolce si inverte, facendo risultare quest’ultimo quello dominante. La forza subisce un lieve incremento, pur restando contenuta (2/5).

In definitiva, ci è parso un prodotto interessante che si lascia apprezzare per l’equilibrio, laddove la forza non sovrasta l’impianto aromatico, consentendo al fumatore di percepire gli aromi che, pur nella loro semplicità, colpiscono per la nitidezza con la quale stimolano l’apparato gustativo.

Prezzo di vendita: 198 Euro (ossia 6 Euro a sigaro)

Valutazione: A

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info