AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Muwat – Kentucky Fire Cured Swamp Thang

Muwat – Kentucky Fire Cured Swamp Thang

Muwat – Kentucky Fire Cured Swamp Thang 750 445 Giuseppe Mitolo

La linea Kentucky Fire Cured di Drew Estate, come preannunciato qualche mese fa, si arricchisce di due prodotti denominati “Swamp Thang” (un robusto e un toro) e di un altro “Swamp Rat” (un corona extra con misure 46 x 152). I sigari sono accomunati dalla fascia candela. L’esemplare testato in anteprima è il Toro (52 x 152mm).

MUWAT-KFC-Swamp-Thang-1

Nulle sono le informazioni ufficiali inerenti la receta seguita per la realizzazione del sigaro: non sappiamo se sia presente del tabacco Kentucky all’interno del sigaro (oltre al pezzo sovrapposto alla fascia in prossimità della testa) o che tipo di cura abbiano utilizzato per ottenere la foglia candela (se ad aria o ad aria calda). Sta di fatto che l’idea dietro a queste nuove uscite, per stessa affermazione di Jonathan Drew, è dimostrare come Drew Estate sia l’azienda leader nel segmento dei tabacchi curati al fuoco.

La vista è subito rapita dal verde opaco con riflessi luminosi della foglia di fascia candela, che avvolge il sigaro fin sotto all’anilla. La fascia, al tatto, risulta liscia, mentre ruvida è la porzione presente in prossimità della testa. Le venature sono mediamente pronunciate. Ottima la costruzione generale e la fattura.

MUWAT-KFC-Swamp-Thang-2

Una volta forato il sigaro, abbiamo la certezza che la fascia candela veste il manufatto per tutta la sua lunghezza: la parte di fascia asportata dal buca sigari ne restituisce due di diverso colore.

MUWAT-KFC-Swamp-Thang-3

Note di fumata.

Muwat – Kentucky Fire Cured Swamp Thang Toro: al naso, i profumi sviluppati a crudo sono decisi: domina un trittico di terra, legno e torba. Poco percettibili, ma comunque presenti, il cuoio e la gomma naturale.

L’ingresso di fumata appare da subito sapido, con una acidità “alla pari” che non sbilancia la percezione di bocca. In alcuni “puff”, però, nonostante l’acidità, il fumo risulta leggermente allappante, sensazione che comunque svanisce nel corso di pochi minuti. Gli aromi sviluppati richiamano fedelmente quelli percepiti a crudo: terra e torba in modo predominante, mentre degli echi di gomma naturale restano sullo sfondo. La forza è medio leggera (2/5).

MUWAT-KFC-Swamp-Thang-5

Sul passaggio verso il tratto centrale di fruizione si innesta anche un lieve sapore dolce, preludio di una evoluzione quanto mai prossima. Difatti, col secondo tercio si assiste ad una evoluzione dei sapori che si assestano su un connubio dolce acido di lieve intensità. Gli aromi restano imperniati sul registro aromatico tipico della linea Kentucky Fire Cured: la terra e la torba perdono forza rispetto alla parte iniziale della fumata, per essere affiancati da note di legno di pari intensità; di contro, scompare la gomma naturale per lasciare il posto a delicati accenni di caffè e spezie. La forza si mantiene costante.

Il terzo tercio è caratterizzatato dagli stessi sapori del tratto centrale, mentre gli aromi mutano principalmente in intensità: note di terra e noce sono le due dominanti; le spezie e la torba si assestano su un livello media, mentre il legno e il caffè chiudono il ventaglio espressivo delle battute finali. La forza subisce un lieve incremento, portandosi comunque su un registro medio (3/5).

MUWAT-KFC-Swamp-Thang-4

In definitiva, la fascia candela sembra conferire un tocco nuovo ad un prodotto che aveva già una sua fisionomia e riconoscibilità. Tuttavia non è stato possibile capire quanto e come la fascia interagisca sulla fumata, essendo la receta non dichiarata. Questo Swamp Thang è un prodotto particolare, dove l’equilibrio sembra essere precario (il passaggio dal sapido al dolce, affiancato all’acidità, sembrava presagire il peggio!) ma resiste per oltre 90 minuti di fruizione. La forza, sempre composta, non appesantisce gli aromi già piuttosto marcati. Buona è l’evoluzione. Sui massimi livelli, invece, intensità aromatica e persistenza.

Voto finale: 89

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info