Villiger AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Montecristo Double Edmundo

Montecristo Double Edmundo

Montecristo Double Edmundo 1600 900 Giuseppe Mitolo

Il Double Edmundo di Montecristo è stato commercializzato a partire dal 2013, seguendo la scia dei fortunati rilasci del capostipite Edmundo (2004) e del più piccolo Petit Edmundo (2006). La sua vitola de galera e le sue dimensioni lo collocano nella famiglia “internazionale” dei toro. E’ venduto sia nelle scatole semi boite nature (SBN) da 10 o 25 pezzi, che nella petaca contenente 3 sigari.

Montecristo Double Edmundo

I sigari solitamente si presentano vestiti con una luminosa fascia che varia dalla tonalità colorado a colorado oscuro, con riflessi rossicci nel caso di foglia dalla cromia più chiara. Al tatto è liscio con venature poco pronunciate. Il riempimento e tiraggio sono nella norma e la costruzione è buona.

  • Country of Origin: Cuba
  • Size: 50 x 155 mm (6.1″)
  • Wrapper: Cuba
  • Binder: Cuba
  • Filler: Cuba
  • Price: $ – | € 15
Montecristo Double Edmundo

Montecristo Double Edmundo: a sigaro spento si colgono profumi di legno, seguiti da toni più deboli di terra e pepe bianco.

Montecristo Double Edmundo

Al palato la partenza si gioca su sapori sapidi e aciduli, perfettamente paritetici. Emergono aromi di cuoio, legno e terra, tutti di eguale intensità. La forza è medio – leggera (2/5).

Nel tratto centrale la sapidità aumenta di vigore, mentre l’acidità rimane invariata. L’evoluzione aromatica apporta un incremento di intensità della terra, che diviene molto marcata, al pari della frutta secca. A questo duetto seguono, in modo meno evidente, le spezie. La forza resta invariata (2/5).

Nell’ultimo tercio la sapidità resta stabile, mentre l’acidità è sostituita da una vena leggermente amara. La paletta aromatica subisce un nuovo assestamento, con la terra e la frutta secca che perdono di intensità, e l’inserimento di una nota di mandorla della stessa vigorìa delle altre due. Nei puff finali è possibile scorgere anche un buon aroma di cacao. La forza diviene media (3/5).

Traendo le somme, questo Double Edmundo, a discapito delle dimensioni, restituisce una fumata equilibrata e mai invadente. La forza è sempre sotto controllo e l’evoluzione aromatica è apprezzabile. Anche la percezione palatale è vivace, con cambi di sapori congruenti con l’evoluzione degli aromi. Risulta appena astringente sul finale.

Valutazione: 89

Davidoff Villiger Foundation la bucanera  AF Pachuche Pachuche cigars
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info