AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

La Sobremesa Short Churchill

La Sobremesa Short Churchill

La Sobremesa Short Churchill 800 501 Giuseppe Mitolo

Lo Short Churchill La Sobremesa è lungo 121mm x 48/64 di pollice e, diversamente da quanto potrebbe suggerire il nome, rientra nelle misure di un robusto secondo l’International Shape.

 width=

Ricercata e molto ricca è la miscela dei tabacchi utilizzati:

  • Capa: La Meca Ecuador Habano #1 Rosado
  • Capote: Matacapan Negro de Temporal
  • Ripieno: Gk Condega C-SG Seco (Nicaragua), Pueblo Nuevo Criollo Viso (Nicaragua), La Joya Esteli C-98 Viso (Nicaragua), ASP Esteli Hybrid Ligero (Nicaragua), Lancaster County Broadleaf Ligero (USA)

All’esame visivo, lo Short Churchill è fasciato in una foglia maduro, dai riflessi rossi e decisamente  brillante. Al tatto è piuttosto liscia, con venature appena percettibili. La fattura complessiva e il riempimento sono ottimi, senza difetti.

 width=

La Sobremesa Short Churchill: a crudo, i profumi che colpiscono le fosse nasali richiamano in misura maggiore il miele, nonché cacao e spezie in modo meno evidente.

L’apertura di fumata è subito poderosa, con un sapore sapido ben definito, al quale si aggiunge una sensazione tattile di piccante altrettanto marcata. Gli aromi sprigionati richiamano il legno e la noce, con un delicato richiamo al cacao. La forza è medio – alta (4/5). La meccanica di fumata, pur non mostrando grossi difetti, rivela una combustione della fascia leggermente irregolare che richiede qualche correzione di fiamma. La cenere, invece, si mostra molto friabile e volatile.

 width=

Nel tratto centrale, il sapore sapido resta invariato, ma viene affiancato da una lieve acidità. L’evoluzione della fumata restituisce aromi di terra e noce, ma ancor di più una nota di caffè molto ben strutturata e coinvolgente. La forza resta invariata (4/5).

Nell’ultimo tercio i sapori restano invariati sul binomio sapido-acido, mentre gli aromi  percepiti virano verso possenti note di pepe nero, terra (mediamente percepibile), noce ed echi balsamici (fra i quali spiccano richiami all’eucalipto) in sottofondo. La forza aumenta, portandosi sul gradino massimo del nostro rating (5/5).

In definitiva, lo Short Churchill de La Sobremesa colpisce per una intensità aromatica molto marcata, una lunga persistenza post fruizione e per una evoluzione di tutto rispetto, considerato il formato. L’unico neo è l’equilibrio a tratti sul filo del rasoio, per via della forza marcata. E’ un sigaro muscoloso nel carattere ma anche di semplice lettura aromatica. Di grande senso di appagamento.

Valutazione in centesimi: 90

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info