AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Joya de Nicaragua Rosalones Reserva Toro

Joya de Nicaragua Rosalones Reserva Toro

Joya de Nicaragua Rosalones Reserva Toro 750 512 Giuseppe Mitolo

Lo scorso settembre alla Fiera di InterTabac di Dortmund, il brand Joya de Nicaragua ha lanciato la linea Reserva del brand Rosalones. Si tratta di un puro Nicaraguense, dalla forza volutamente media e che verrà commercializzato in quattro formati.

joya-de-nicaragua-rosalones-reserva-3

Il Toro presenta un cepo di 50 e una lunghezza di 152 mm.

Visivamente la foglia di fascia è della tonalità colorado, un po’ opaca, dai riflessi bruni. Al tatto risulta serica, con venature poco evidenti ma avvertibili ai polpastrelli. La costruzione e la fattura generale sono ottimi: il riempimento e il peso del manufatto lasciano presagire una fumata piuttosto lunga.

joya-de-nicaragua-rosalones-reserva-2

Joya de Nicaragua Rosalones Reserva Toro: l’impatto dei profumi avvertibili al naso è intrigante: seppur nella loro semplicità, risultano ben amalgamati sentori minerali e frutta secca, su un fondo di spezie e cacao.

La partenza del toro è molto sapida, con un contrappunto acido e una decisa sensazione piccante che svanisce dopo poco. Aromaticamente, le spezie si esprimono in modo molto deciso, seguite da note di terra, sullo sfondo di cacao e legno nobile. La forza è leggera (1/5).

joya-de-nicaragua-rosalones-reserva

Nel secondo tercio i sapori subiscono una lieve evoluzione: il sapido si attenua, lasciando spazio ad una delicata presenza dolce. Gli aromi di questo tratto centrale sono imperniati su un binomio spezie-noce di media intensità, mentre in via residuale restano il cacao, la corteccia con l’ingresso di echi balsamici. La forza incrementa, portandosi su un registro medio – leggero (2/5).

Le battute finali, pur lasciando immutati i sapori del tratto precedente, rendono giustizia ad una esplosione del cacao (importante), su una base di spezie e sentori balsamici, il tutto giocato sullo sfondo dei precedenti accenni di corteccia. La forza diviene media (3/5) restando però sempre sotto controllo e senza mai offuscare gli aromi.

In definitiva questo Rosalones Reserva appare molto equilibrato (punto di forza), di buona qualità anche la persistenza e l’intensità aromatica. Ci si attendeva forse di più dall’evoluzione (seppur presente e apprezzabile) e dalla complessità. Pienamente godibile e appagante.

Valutazione in centesimi: 88

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info