Villiger AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Joya de Nicaragua Cuatro Cinco Edicion Asia

Joya de Nicaragua Cuatro Cinco Edicion Asia

Joya de Nicaragua Cuatro Cinco Edicion Asia 1600 900 Austin Crowe

I fumatori del brand Joya de Nicaragua hanno familiarità con il nome di Gran Consul. Questa versione del Gran Consul, esclusiva per il mercato asiatico, non è però la stessa, poichè le dimensioni sono 60 x 114 mm, realizzate con modalità box pressed. Il blend prevede l’utilizzo di ripieno nicaraguense, in una sottofascia della Repubblica Dominicana, il tutto avvolto in una foglia Criollo nicaraguense. Joya de Nicaragua ha prodotto solo 1.000 scatole da 10 sigari.

I sigari sono confezionati in una sontuosa scatola nera con coperchio a cerniera. Sul box e sulla anilla secondaria è riportato un Pixiu, una creatura mitologica cinese che assomiglia a un leone alato. I sigari sono tutti vestiti con tre anillas. Le due principali sono inoltre stampate sul retro con informazioni speciali sulla versione limitata. Tutto nel packaging suggerisce di trovarci di fronte a sigari molto speciali.

Joya de Nicaragua Cuatro Cinco Edicion Asia

Guardando i sigari nel box, salta all’occhio la perfetta cromia degli esemplari. Hanno tutti una bella tonalità di cioccolato fondente che ricorda una buona cioccolata calda con leggere sfumature rossastre. Le fasce sono tutte lisce e ben tirate, con venature molto sottili. Alla vista appaiono tutti luminosi e grassi. Mentre la forma è descritta come un Belicoso, le teste in realtà non culminano a punta, ma si arrotondano e si appiattiscono. Questa particolarità è una caratteristica molto funzionale per un sigaro così corto perchè non richiede di rimuovere gran parte della testa, prima di ottenere un tiraggio adeguato.

  • Country of Origin: Nicaragua
  • Size: 60 x 114 mm (4.5″)
  • Wrapper: Nicaragua
  • Binder: Dominican Republic
  • Filler: Nicaragua
  • Price: $37 | € –
Joya de Nicaragua Cuatro Cinco Edicion Asia

Joya de Nicaragua Cuatro Cinco Edicion Asia: il tiraggio a freddo presenta piacevoli sentori di prugna e cioccolato. Una volta acceso il sigaro esplode immediatamente con un ricco aroma di spezie tostate (pepe affumicato) e bistecca ai ferri. Il fumo in bocca risulta molto denso.

Joya de Nicaragua Cuatro Cinco Edicion Asia

Gli aromi dell’apertura si protraggono nel primo tercio, con il pepe che si attenua. La forza è immediatamente su un registro medio-alto (4/5).

AA metà fruizione, gli aromi densi e grassi lasciano il posto a note di quercia, spezie, caffè e rum secco. La forza diminuisce, divenendo media (3/5).

Alla fine il sigaro torna al punto di partenza e le note di bistecca carbonizzata sono ben presenti, con un pizzico di uva passa. La forza rimane invariata (3/5).

Complessivamente, l’Joya de Nicaragua Cuatro Cinco Edicion Asia è un sigaro molto piacevole, pieno di sapore e aromi. Sebbene sia un sigaro corto, non è una fumata veloce e deve essere invece gestito attentamente. Un prodotto con un buon margine di invecchiamento.

 

Rating: 90

Davidoff Villiger Foundation la bucanera  AF Pachuche Pachuche cigars
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info