AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Chogüi Dos77 Rogusto

Chogüi Dos77 Rogusto

Chogüi Dos77 Rogusto 800 450 Michel Arlia

Sin dalla sua nascita nel 2014 in Repubblica Dominicana, questo marchio ha da subito creato un certo hype. Il primo sigaro della storia del brand fu rilasciato nel Novembre ’14 e venne commercializzato nel solo mercato Dominicano.

Chogüi Dos77 Rogusto

Il secondo sigaro della linea, il Dos77 (Dos77 = 277) è stato scelto per via di un box, che vennne smarrito durante la prima produzione: il box era numerato 277. Questo sigaro è stato rilasciato nel luglio del 2015. La distribuzione negli Stati Uniti è invece inziata nel mese Novembre ’15.

Viene confezionato in box da 20 al prezzo di $9.50 per sigaro.

Chogüi Dos77 Rogusto_3

Chogüi mostra un approccio innovativo, sia per il packaging che per i colori vibranti delle grafiche.

La scatola inaugurale del Dos77, ad esempio, somigliava ad una sorta di “birdhouse” per uccellini. Anche nei loghi vi è il richiamo all’uccello Chogüi.

Il Rogusto ha dimensioni 52 x 127 mm e viene realizzato con una capa Habano Dominicano, di tonalità colorado, liscia e oleosa. Il capote è un Criollo 98 Dominicano e la tripa è un blend di Corojo Dominicano e Havana 2020. Il sigaro presenta un riempimento generoso e senza punti morbidi.

Chogüi Dos77 Rogusto: a crudo sentori di noce e spezie. L’apertura è cremosa con aromi di legno e pepe bianco.

Il primo tercio è molto cremoso, con note tostate di caffè e pepe bianco. Proseguendo, sono percepibili aromi minerali e di legno pregiato. La forza è media (3/5).

Chogüi Dos77 Rogusto_2

Nel secondo tercio il legno pregiato diventa più marcato e viene affiancato da aromi di agrumi e note floreali. Il pepe bianco domina in retrogusto. Il fumo resta molto cremoso e abbondante. La forza resta media (3/5).

Il terzo tercio vede il ritorno delle note tostate e del caffè. Proseguendo, si sprigionano anche aromi di cacao. La base diviene dolce. Un mix di pepe nero, terra e agrumi giungono al palato in alcuni puff. La forza aumenta nel finale, portandosi su un canone medio alto (4/5).

Complessivamente un sigaro molto complesso, bilanciato e armonioso. Il periodo di invecchiamento di 9 mesi, prima di entrare in commercio, ha sicuramente giocato a favore di questo Rogusto.

Valutazione in centesimi: 91

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info