AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

CAO “Criollo” Pampa

CAO “Criollo” Pampa

CAO “Criollo” Pampa 800 450 Luca Cominelli

Si tratta di un “puro Nicaragua” di dimensioni ridotte: cepo 40×102 mm di lunghezza. La fascia è Criollo ’98 (quindi seme cubano).

Si presenta avvolto completamente in una sottile carta bianca che, una volta tolta, rivela una curiosa anilla con design “fake burning” e un nastrino rosso al piede con la scritta CAO in oro.

CAO-Criol-pampa-nat-c

Note di fumata.

CAO “Criollo” Pampa: il tiraggio è perfetto ma la partenza un po’ complicata. Sembra scorbutico e ribelle. Il puff deve essere deciso, profondo ma molto distanziato e le cose migliorano con questo ritmo di fumata. I sapori sono dolci ma anche la componente sapida è ben presente. L’inizio acidulo è un ricordo, anche se la persistenza post-puff lo rivela comunque. Aromi molto ricchi, incisivi: legno antico, spezie, vaniglia. La forza è abbastanza elevata (4/5) ma l’equilibrio è conservato grazie a una più che buona intensità aromatica. La cenere è bianca con qualche striatura.

cao criollo pampa_2

 

Il secondo tercio conferma i miglioramenti: note agrumate si rivelano piacevolmente al palato, la dolcezza scava e persiste e la ricchezza aromatica è sempre soddisfacente. Sigaro decisamente tecnico, non sopporta per niente il puff ravvicinato, punendo con fumo amarognolo. La forza si mitiga leggermente (3,5/5), mentre la finezza dei tabacchi si rivela decisamente interessante, con un profilo aromatico talvolta vicino allo stile cubano.

Il finale vede ancora in evidenza la nota vanigliata su sottofondo dolce, con la forza nicotinica costante rispetto al tercio precedente. Le correzioni sono costanti ma non particolarmente “profonde”, con un fumo che si conferma abbondante e consistente.

Complessivamente un piccolo sigaro interessante, ostico e non facile da fumare, ma di buona soddisfazione. Si trova ancora in Italia (ma non è più a listino AAMS) al prezzo di 5,40 €. Consigliato per fumate brevi e incisive, con una persistenza post-fumata piena e gradevole.

Valutazione in centesimi: 86

cao criollo pampa

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info