AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Ambasciator Italico Superiore

Ambasciator Italico Superiore

Ambasciator Italico Superiore 750 366 Giuseppe Mitolo

L’Ambasciator Italico Superiore è commercializzato in una ricercata confezione di legno e cellulosa da sette sigari.

ambasciator italico superiore
Rispetto al Classico, differisce nelle misure (è leggermente più lungo e con un diametro di pancia più generoso), nella maturazione (12 mesi rispetto agli 8) e nella miscela del ripieno.

Ambasciatore italico superiore copy

Per quel che attiene ai tabacchi usati (Kentucky Dark Fire Cured):

  • foglia di fascia: nordamericana del Tennessee (la stessa di quella che avvolge il Classico)
  • ripieno: blend di Kentucky provenienti da Toscana, Veneto, Campania e Tennesse.

Visivamente il sigaro è avvolto in una brillante fascia color “tonaca di frate” scuro, con riflessi bruni.

Ambasciatore italico superiore_ copy

Note di fumata.

Ambasciator Italico Superiore: da spento il Classico lungo si caratterizza per note di cuoio e gomma naturale (di media intensità), con lievi accenni di terra.

Alla fiamma, il sapore del Superiore è moderatamente dolce, non senza una leggera sapidità che rende più sfaccettata l’impronta palatale. Gli aromi percepiti risultano molto interessanti: una predominante nota di cuoio che lascia anche spazio alla terra (meno marcata) e ad una nuance di liquirizia. La forza si attesta su livelli medi (3/5).

ambasciatore italico superiore

Proseguendo nella fruizione, giunti a metà sigaro, il dualismo dolce/sapido resta invariato, seppur con un leggero incremento del secondo. Aromaticamente, accanto ai principali sentori cuoio e terra, si affianca un’interessante nota di carruba di media intensità e una di mandorla, leggermente sottotono rispetto alla prima. La forza aumenta, senza risultare mai sproporzionata (4/5).

Il fumo sviluppato è denso e cremoso, rendendolo quasi “masticabile”.

In definitiva, questo Superiore della Mosi risulta essere un sigaro di qualità, molto equilibrato. Ciò che stupisce favorevolmente è l’assenza di qualsiasi sbilanciamento in corso di fumata, come sentori amari o un brusco incremento della forza.

Valutazione: A+

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info