AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Cigar Club 035 e Nostrano del Brenta

Cigar Club 035 e Nostrano del Brenta

Cigar Club 035 e Nostrano del Brenta 468 312 Luca Cominelli

Il 15 Aprile è stata organizzata una serata decisamente interessante. Un club costantemente in crescita, lo 035 di Bergamo, ha realizzato presso la sua sede il tasting in anteprima di un nuovo sigaro del Consorzio Nostrano del Brenta.

logo_sito_1 consorzio-tabacchicoltori-monte-grappa

Il sigaro in questione è un sigaro italiano che è stato presentato direttamente da Massimo Zerbo e Giuseppe Zuccolo. Si tratta un sigaro che non presenta la classica estetica del sigaro italiano. La forma è diversa, come il colore e il feeling che si ha al tatto.

Si tratta di prodotti realizzati con lo stesso tabacco che si trova anche nel Doge e nel Ducale, ma in questo caso, il sigaro ha delle dimensioni decisamente maggiori. La lunghezza è di circa 140mm e il formato è una sorta di figurado, con la testa che è simil conica e già tagliata, in tipico stile italiano. Il cepo è circa un 48. Nell’immagine sottostante è il sigaro in alto a destra.

035 e nostrano del brenta nardini_5

Una piccola news risiede in un altro tipo di tabacco, aggiunto in piccole quantità, che serve a donare a questi sigari un qualcosa in più da un punto di vista della forza.

Veniamo ora al nome di questo sigaro e al packaging scelto per la sua commercializzazione. Il nome è il Fondatore (un omaggio a Nardini, fondatore dell’omonima distilleria). Il confezionamento scelto è la giara, che ospiterà ben 30 sigari!

Presto caricheremo una recensione completa di questo sigaro, che ricordiamo non è ancora la versione definitiva, ma si può tranquillamente affermare che Nostrano del Brenta sia sulla strada giusta per definire il blending.

 

Un Grazie al Club 035, in particolar modo al suo presidente Matteo, e un grazie a Nostrano del Brenta, per aver dato luogo a questo interessantissimo evento.

035 e nostrano del brenta nardini_4 035 e nostrano del brenta nardini_2
035 e nostrano del brenta nardini_3 035 e nostrano del brenta nardini

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info