Search
Paese
Cuba
Costa Rica
Republica Dominicana
Honduras
Nicaragua
U.S.A.
Italia
Messico
Panama
Brasile
Peru
Bahamas
Filippine
Indonesia
Formato
Churchill
Double Corona
Corona Gorda
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Whisky
Cognac
Rum
Armagnac
Paese
Scozia
Stati Uniti
Taiwan
Irlanda
Francia
Italia
Giappone
India
Giamaica
Antigua
Canada
Martinica
Cuba
Barbados
Olanda
Trinidad e Tobago
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Willett Pot Still Reserve

Willett Pot Still Reserve

Willett Pot Still Reserve 800 450 Luca Cominelli

Il Willett Pot Still Reserve è un bourbon immediatamente riconoscibile, per via della bottiglia nel quale viene contenuto questo whiskey. Si tratta di una riproduzione di un alambicco, completamente trasparente, che è alquanto unica nel panorama dei bourbon.

Questo bourbon, tempo fa, veniva imbottigliato partendo da single cask, quindi botti singole. Ciò rendeva le bottiglie leggermente diverse in base alle botti dal quale proveniva il whiskey. Oggigiorno, queste possibili differenze sono state eliminate, dato che il Willett Pot Still Reserve che si trova oggi in commercio è un blend di bourbon.

  • ABV: 47% (94° proof)
  • Botti: quercia
  • Età: non dichiarata
  • Tiratura: non dichiarata
  • Prezzo: €50 – €100
  • Reperibilità: alta

NOTE DEGUSTATIVE WILLETT POT STILL RESERVE

Naso

ciliegia sotto spirito in prima battuta, che lascia presto il posto a intense note di agrumi (scorza di limone) e a un tocco speziato di pepe bianco. A completare il bouquet, un mix di erbe balsamiche. Buona struttura.

Palato

legno di quercia e pepe bianco, arricchite da note di ciliegia sotto spirito. E’ presente anche un accenno di noci pecan.

Finale

media persistenza. Sprigiona note di pepe bianco e legno di quercia, assieme ad echi balsamici.

Complessivamente, il Willett Pot Still Reserve è un whiskey di buona intensità aromatica e dotato di una persistenza media. E’ un prodotto che presenta una discreta armonia, ma siamo lontani da un whisky particolarmente complesso. Più performante al naso, dove si mostra più strutturato di quanto invece risulti al palato.

Valutazione in centesimi: 83

Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info