AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Leon Jimenes n. 4

Leon Jimenes n. 4

Leon Jimenes n. 4 750 412 Roberto Canzi

Il Leon Jimenes n. 4 è un sigaro dominicano che presenta come dimensioni un cepo di 42 e una lunghezza di 143 mm.

Leon-Jimenes-n.4-3 copy

E’ fabbricato in Repubblica Dominicana da La Aurora, e per la sua realizzazione viene utilizzata una capa Connecticut Shade, mentre per capote e ripieno vengono impiegate foglie dominicane invecchiate minimo 3 anni.

Esteticamente si presenta con una capa di tonalità colorado, ben tesa e con lievi nervature. Al tatto risulta liscio ben riempito.

Leon-Jimenes-n.4-4 copy

Note di fumata

Leon Jimenes n. 4: a crudo si rilevano sentori floreali leggermente dolci; i primi puff rilasciano note di frutta secca a guscio e miele.

Nel primo tercio permangono gli aromi già percepiti; nel proseguo si aggiungono punte di noce moscata ed in sottofondo pepe nero. La forza è media (3/5).

Il secondo tercio evolve presentando aromi di legno di cedro, leggera pelle e note di agrumi. Le spezie (pepe nero) rimangono presenti in sottofondo alternandosi ad una lieve vena piccante. La forza si innalza a poco più che media (3,5/5).

L’ultimo tercio non propone grosse novità, la frutta secca ora ricorda la mandorla leggermente amaricante e compaiono lievi punte acidule. La forza ritorna media (3/5).

Leon-Jimenes-n.4-6 copy

Il Leon Jimenez n.4  si rivela piacevole anche se poco evolutivo. Considerando le dimensioni ridotte, nel corso della fumata sviluppa una considerevole mole di fumo cremoso ed avvolgente. La combustione richiede leggere correzioni. La cenere è salda e cade ad inizio ultimo tercio. Il post fumata ricorda il tè nero, il legno ed una leggera speziatura (pepe bianco).

Valutazione in centesimi: 85

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info