AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Sigaro del mese: Luglio

Sigaro del mese: Luglio

Sigaro del mese: Luglio 800 450 Luca Cominelli

Nel mese di luglio ho fumato molti più sigari extracubani del solito. Molti mi sono stati regalati, ed alcuni li ho presi per curiosità, soprattutto per i consigli che mi sono stati dati da lettori ed amici.

Image Hosted by ImageShack.us  src=
Image Hosted by ImageShack.us Image Hosted by ImageShack.us

Ho fumato molti sigari che mi hanno soddisfatto. Il Trinidad Short Robusto T (EL2010) è un sigaro che avevo snobbato alla sua uscita. Presentava infatti un prezzo spropositato considerando le sue dimensioni, e soprattutto ha un formato che non mi fa impazzire. Devo però ammettere che ultimamente sto frequentato di più i petit robusto. In poche parole, mi ha fatto ricredere! Ben venga!! (Recensione)
Altro sigaro degno di nota è stato il Cohiba Secretos, un piccolo grande sigaro. L’ottima costanza produttiva, e l’eccellente fumata che sviluppa, lo rendono uno dei migliori sigari dalle dimensioni contenute. (Recensione)
Dopo aver citato anche le fumate extracubane, non posso non scrivere del Camacho Triple Maduro 6×60. Un sigaro dalle dimensioni imponenti, che a crudo sprigiona dei profumi molto intensi. Ogni volta che mi viene in mente vorrei tornare ad annusarlo. A crudo ha degli aromi che mi hanno impressionato non poco, e anche da acceso è davvero un sigaro degno di nota! (Recensione)

Il miglior sigaro del mese è però un cubano! Un cubano che sfortunatamente non viene più prodotto, e che è molto difficile da reperire: il Partagas 898 Unvarnished (da non confondere con l’898 di produzione regolare, che è ancora prodotto, ed è un altro ottimo sigaro). Questo 898, con 12 anni di invecchiamento ha generato una fumata molto intensa e complessa. Mi ha decisamente fatto concludere il mese di Luglio, con un’eccellente fumata!! (Recensione)

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info