Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
France
India
Ireland
Italy
Jamaica
Japan
Martinique
Netherlands
Scotland
Taiwan
Trinidad and Tobago
United States
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
under 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Highland Park 10 yo Viking Scars

Highland Park 10 yo Viking Scars

Highland Park 10 yo Viking Scars 800 450 Kaarel Kluge

L’Highland Park 10 yo Viking Scars è una novità in casa Highland Park. Viene maturato in botti che precendentemente hanno contenuto bourbon e sherry. Questo whisky non viene filtrato a freddo e il colore è naturale, senza l’aggiunta di coloranti.

  • ABV: 40%
  • Botti: botti ex bourbon ed ex sherry
  • Età: 10 anni
  • Tiratura: non dichiarata
  • Fascia di prezzo: meno di 50€
  • Reperibilità: media
 width=

NOTE DEGUSTATIVE HIGHLAND PARK 10 YO VIKING SCARS

Naso: semplice, dolce e fruttato, con note di mela gialla. Si percepiscono anche vaniglia, malto e una lieve componente torbata, con sfumature terrose.

Palato: l’imbocco è soave e si sprigionano note di vaniglia, malto e frutta (tra ciò spiccano mela e arancia). E’ presente anche una componente marina, arricchita da un lieve tocco affumicato, che si affianca a spezie del legno. Di buona armonia.

Finale: media persistenza. Piuttosto dry. E’ percepibile una soave componente torbata, assieme a tannini del legno e una punta di miele.

Complessivamente, l’Highland Park 10 yo Viking Scars è un prodotto che presenta un prezzo discreto. Molto semplice da apprezzare risulta particolarmente beverino. Nonostante il tasso alcolico particolarmente contenuto per un whisky, l’intensità non è fiacca, ma risulta discreta.

Valutazione in centesimi: 82