AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Habanos Anejados

Habanos Anejados

Habanos Anejados 750 500 Luca Cominelli

La linea Anejados è composta attualmente dai Romeo y Julieta Piramides e dai Montecristo Churchills. Entrambi i sigari sono nuove vitolas, realizzate appositamente per questa linea (anche se durante il 2000-2002 venne prodotto un Piramide sotto il brand Romeo y Julieta). La linea Anejados ha come caratteristica principale l’invecchiamento, ma non delle sole foglie di tabacco (come avviene solitamente) ma dei sigari stessi.

 

Anejados

Gli Anejados sono infatti sigari che sono stati prodotti, inscatolati in box di legno non brandizzati, e lasciati affinare per almeno 5 anni. In realtà, tutte le scatole che abbiamo avuto modo di vedere, sia a Cuba che in Europa, sono tutte targate 2008 e quindi si parla di un invecchiamento decisamente maggiore, pari quasi a 8 anni. Pensando a questo invecchiamento, ci si potrebbe chiedere perchè la inea Anejados presenti dei prezzi inferiori alle linee Reserva e Gran Reserva, fiore all’occhiello di Habanos S.A.

anejados_2

La differenza tra le due linee è da ricercarsi nella qualità e nella selezione dei tabacchi impiegati. Gli Anejados non sono composti da tabacchi appartenenti alla stessa annata e le foglie impiegate non subiscono un accurato processo di selezione e cernita come avviene invece per le edizioni Reserva e Gran Reserva.

Nei prossimi giorni caricheremo le recensioni.

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info