Search
Paese
Cuba
Costa Rica
Republica Dominicana
Honduras
Nicaragua
U.S.A.
Italia
Messico
Panama
Brasile
Peru
Bahamas
Filippine
Indonesia
Formato
Churchill
Double Corona
Corona Gorda
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Whisky
Cognac
Rum
Armagnac
Paese
Scozia
Stati Uniti
Taiwan
Irlanda
Francia
Italia
Giappone
India
Giamaica
Antigua
Canada
Martinica
Cuba
Barbados
Olanda
Trinidad e Tobago
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Gurkha Royal Challenge Robusto

Gurkha Royal Challenge Robusto

Gurkha Royal Challenge Robusto 800 450 Giuseppe Mitolo

La linea Royal Challenge di Gurkha  è realizzata con un blend di tabacchi piuttosto variegati: si parte da un ripieno dominicano e nicaraguense, avvolti in una sottofascia honduregna e fasciati in una foglia Connecticut shade ecuadoriana. L’intera linea è costituita da cinque referenze, fra le quali il Robusto, dalle classiche dimensioni di 127 mm di lunghezza (5 pollici) e cepo 52.

 width=

Alla vista, la foglia Connecticut è molto luminosa, della tonalità colorado claro con riflessi gialli. Al tatto è lisce con venature piuttosto leggere. Fattura e tiraggio sono più che buoni. Molto curata e ricca di particolari l’anilla, che rispecchia in pieno il brand.

 width=

Gurkha Royal Challenge Robusto: a sigaro spento, il naso percepisce un netto aroma di miele, con sfumature di legno e fieno.

L’ingresso di fumata appare delicatamente sapido ma anche amaro, nel complesso ben bilanciato sul palato. Aromaticamente questo sigaro si esprime su sentori vegetali e di frutta secca, su un leggero sfondo pepato (pepe bianco). La forza è media (3/5).

 width=

Nel tratto centrale la sapidità incrementa di poco e il sapore amaro è sostituito da una componente acida delicata e gradevole. L’evoluzione aromatica vira verso il caffè e la cellulosa, mediamente intensi, con note speziate più sottili. La forza resta invariata (3/5).

Nell’ultimo tercio, la fumata prosegue senza cambiamenti notevoli. La meccanica di fumata è perfetta, la cenere friabile e volatile.

In conclusione, questo Gurkha Royal Challenge Robusto si esprime in modo molto lineare, semplice ma al contempo soddisfacente. L’equilibrio fra forza e aromi è proporzionato e consente di fruirlo sia in mattinata sia dopo un leggero pasto. Perde un po’ di terreno sulla complessità e su una evoluzione un po’ monca di un terzo finale che avrebbe restituito al fumatore un ricordo ancor più soddisfacente.

Valutazione in centesimi: 86

Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info