AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Freyja Sessrúmnir

Freyja Sessrúmnir

Freyja Sessrúmnir 750 391 Luca Cominelli

Il Frejya Sessrúmnir è un sigaro dominicano, dalle dimensioni cepo 42 x 146 mm. Il sigaro è realizzato in R. Dominicana e il blend è stato realizzato da Emma Victorsson.

Il nome della linea deriva dal Nord Europa, in Svezia per la precisione, dove tra le mitologie norrene vi è quella di Freyja, divinità vichinga, dea della amore, fertilità e guerra.

Frejya-sessumir-3

L’anilla e il logo scelto rappresentano un dipinto a olio, realizzato da un’artista macedone, Jana Jovanova. Un plauso va alle anille, realizzate con una carta spessa e ruvida, che danno luogo ad un ottimo feeling quando si ha il sigaro tra le mani.

Tra i tabacchi scelti vi è una foglia di capa dominicana Criollo ’98, capote San Andres (Messico) e un ripieno composto da un blend nicaraguense e dominicano. Tutte le foglie presentano un invecchiamento che va dai quattro ai cinque anni.

I sigari vengono inscatolati in box da 21 pezzi.

Esteticamente il sigaro è avvolto in una fascia di tonalità colorado. Al tatto risulta ben costruito, con un riempimento uniforme e generoso.

Frejya-sessumir-2Note di fumata.

Frejya Sessrúmnir: a crudo lievi sentori di spezie e noce. L’apertura sprigiona note di cuoio e pepe nero.

Il primo settore di fumata si apre con cuoio, noce, echi di liquirizia e pepe nero in retrogusto. La forza è medio alta (4/5).

Frejya-sessumirNel secondo tercio la fumata vira su note di terra, pepe nero e punte piccanti. L’intensità è notevole e ogni puff è un tripudio di aromi. La forza si mantiene costante.

L’ultimo settore di fumata porta al palate note di terra, pepe nero e punte piccanti. Il finale è appagante e dotato di buona persistenza.

Complessivamente un sigaro di grande intensità aromatica e dotato di un ottimo equilibrio. L’evoluzione è buona e la paletta aromatica risulta molto armoniosa e di qualità.

Valutazione in centesimi: 90

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info