Villiger AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Espinosa Premium Cigars con varie novità

Espinosa Premium Cigars con varie novità

Espinosa Premium Cigars con varie novità 704 398 Michel Arlia

Espinosa Premium Cigars presenterà numerose novità per l’IPCPR 2016. Saranno ben sette le linee che debutteranno alla fiera.

Espinosa_Cigars (1)

  • Espinosa Crema: linea composta da tre vitole: No. 1 (48 x 178mm), No. 4 (52 x 140mm) e No. 5 (56 x 152mm). La capa è Connecticut dell’Ecuador, capote e tripa hanno invece provenienza nicaraguense.
  • Espinosa Pier 28: linea esclusivamente per la costa USA occidentale. Composta da 4 vitole (46 x 152mm, 50 x 127mm, 52 x 127mm e un 60 x 152mm). Il blend è composto da tabacchi nicaraguensi per capote e tripa, avvolti in una capa Habano Rosado.
  • Espinosa @zucar: la prima linea di Espinosa aromatizzata alla vaniglia. Composta da tre vitole: Cañita (30 x 127mm), Corona (44 x 152mm) e Caña (50 x 127mm).
  • Espinosa Alpha Dawg: l’Alpha Dawg, sigaro sino ad ora destinato esclusivamente a eventi, viene inserito nella produzione regolare. 3 sono le vitole che comporranno la linea: Corona Gorda (48 x 140mm), Short Churchill (48 x 152mm) ed Robusto (50 x 127mm). Il blend prevede una capa Habano Rosado Oscuro a racchiudere capote e tripa del Nicaragua.
  • Espinosa Habano: la linea già in produzione vedrà l’aggiunta del BP Toro. Una fortmato box-pressed, con misure 54 x 152mm.
  • Murcielago: anche questa linea vedrà l’aggiunta di una vitola: il Bouton (dimensioni di 46 x 165 mm9. Il Bouton non sara però box-pressed, come il resto della linea.
  • 601 La Bomba Warhead III: box-pressed Lancero, con misure 38 x 190mm. Il blend è lo stesso degli anni precedenti (cambia solo il formato): capa Broadleaf, capote e tripa del Nicaragua.

Tutte le line, tranne la @zucar che sarà prodotta in Repubblica Dominicana, verranno realizzate nella fabbrica di Espinosa in Nicaragua.

Davidoff Villiger Foundation la bucanera  AF Pachuche Pachuche cigars
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info