AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Casa de Torres Gran Robusto

Casa de Torres Gran Robusto

Casa de Torres Gran Robusto 800 458 Giuseppe Mitolo

Il Gran Robusto di Casa de Torres è un gordo dalle classiche misure 6 x 60 (quindi cepo 60 e 152 mm di lunghezza), realizzato con tabacchi nicaraguensi per il ripieno, avvolti in una fascia Connecticut.

 width=

Esteticamente l’imponenza del manufatto è accentuata da una fascia che rasenta la perfezione: tonalità claro dai riflessi dorati, luminosa e dal tatto liscio, con venature leggere e poco accentuate. Di buona fattura la costruzione e il riempimento.

 width=

Casa de Torres Gran Robusto: a crudo, il naso percepisce profumi che richiamano principalmente il cacao e la nocciola e, in modo meno marcato, la vaniglia.

L’apertura di fumata è denotata da un sapore dolce, sorretto da un lieve accenno sapido che non guasta la percezione palatale. Nonostante la quantità di tabacco utilizzata, gli aromi sono poveri in numero, seppur caratterizzati da una buona qualità: risultano percepibili la vaniglia e la frutta secca (di media intensità), con un accenno di legno. La forza è medio – leggera (2/5). Con l’incedere della fruizione, talvolta è necessario procedere a delle correzioni di combustione della fascia.

 width=

Il secondo tercio mantiene inalterato il sapore dolce, seppure alla sapidità iniziale è sostituita una componente acidula che fluidifica il fumo di bocca. L’evoluzione è discreta, con note di frutta secca (noce) e spezie ben definite; l’aroma di legno resta presente e immutato in intensità. La forza incrementa lievemente, portandosi su un registro medio (3/5).

L’ultimo segmento di fumata non presenta grosse variazioni: aromaticamente il sigaro non subisce un’ulteriore evoluzione rispetto al tercio precedente (spezie, noce e legno), ma scompare l’aroma di frutta secca. Invariata la forza (3/5).

 width=
In definitiva, come spesso succede, i gordos non risultano particolarmente favoriti dalla quantità di tabacco adoperato e questo si rende palese da una evoluzione poco accentuata. Nel caso del Casa de Torres Gran Robusto, l’evoluzione si arresta al secondo tercio, ovvero a metà sigaro; tutto ciò comporta una fumata a tratti noiosa. Tuttavia questo Gran Robusto, pur essendo di semplice lettura aromatica, possiede un buon equilibrio ed armonia ed anche una discreta intensità aromatica, che lo rendono un prodotto ideale per chi vuole avvicinarsi a questi moduli. Peccato la mancanza di almeno uno sprint finale.

Valutazione in centesimi: 84

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info