AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

CAMACHO TRIPLE MADURO CORONA

CAMACHO TRIPLE MADURO CORONA

CAMACHO TRIPLE MADURO CORONA 750 441 Giuseppe Mitolo

Il Camacho Triple Maduro Corona, rientra nell’International Shape corona, con il suo cepo 44 e la sua lunghezza di 139 mm circa (5.5 pollici).

camacho triple maduro corona copy

La receta della linea Triple Maduro è composta da:

  • fascia Messicana (San Andreas);
  • sottofascia Honduregna (Corojo maduro);
  • ripieno: tabacchi provenienti da Brasile, Repubblica Dominicana e Honduras.

Alla vista la capa è di tonalità oscuro, con venature abbastanza pronunciate, rugosa al tatto e con una fattura generale di buona qualità.

camacho triple maduro corona_2 copy

Note di fumata.

Camacho Triple Maduro Corona: a crudo, il manufatto è caratterizzato da decisi sentori di cacao e da leggere note di cuoio e terra.

La partenza di questo corona è sapida (di media intensità), con una punta dolce e dei sentori piccanti che si estinguono nell’arco di pochi minuti. Il primo tercio sprigiona cuoio e peperoncino, affiancati da lievi aromi di stallatico, nocciola e cacao. La forza è medio alta (4/5). Il fumo sviluppato risulta abbastanza corposo.

camacho triple maduro corona_3 copy

Il tratto centrale è caratterizzato da una apprezzabile evoluzione, a partire dal sapore: l’intensità dolce/sapido si inverte, lasciando a quest’ultimo la supremazia palatale. La paletta aromatica, invece, si struttura diversamente: il cacao acquisisce corpo lasciando anche spazio alle spezie, di pari intensità, mentre il peperoncino e la nocciola perdono terreno, facendo da sfondo agli aromi principali. La forza si mantiene costante.

Nei puff finali, i sapori di questo Corona (dolce, sapido) si bilanciano fra loro, mentre i sentori aromatici restano gli stessi, dove a variare resta solo l’intensità: spezie e nocciola si assottigliano, per vestire definitivamente i panni degli attori non protagonisti, lì dove il cacao e il minerale (new entry) si percepiscono in modo più dominante. Invariata la forza.

In conclusione, questo Camacho si apprezza per una paletta aromatica più raffinata rispetto agli altri sigari della linea. L’intensità aromatica è buona, l’evoluzione invece non risulta tra le più ampie. Buono anche l’equilibrio.

Voto finale: 86

 

 

 

Davidoff la bucanera  AF
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info