Cigar Festival Cigar & Tobacco festival Villiger AF AF_banner AB alec & bradley gatekeeper davidoff viking
Search
Paese
Bahamas
Brasile
Costa Rica
Cuba
Filippine
Honduras
Indonesia
Isole Canarie
Italia
Messico
Nicaragua
Panama
Peru
Republica Dominicana
U.S.A.
Formato
Churchill
Corona Gorda
Double Corona
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Armagnac
Cognac
Rum
Whisky
Paese
Antigua
Barbados
Canada
Cuba
England
Francia
India
Irlanda
Italia
Giamaica
Giappone
Martinica
Olanda
Scozia
Taiwan
Trinidad e Tobago
Stati Uniti
Svezia
Galles
Guadalupa
Panama
Repubblica Dominicana
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Ardbeg Grooves

Ardbeg Grooves

Ardbeg Grooves 800 450 Federico Bosco

Ardbeg Grooves è il prodotto celebrativo che, come ogni anno, la distilleria mette in commercio in occasione del Feis Ile, festival dell’isola di Islay. Differentemente dalle altre distillerie dell’isola, Ardbeg propone una tiratura piuttosto importante e una distribuzione massiccia in tutto il globo. Esistono due versioni, la Committee Release, dedicata ai membri del fan club, e l’edizione generale, in oggetto di questa review.

  • ABV: 46%
  • Botti: ex-wine casks
  • Età: No Age Statement
  • Tiratura: non dichiarata
  • Fascia di prezzo: 100-250€
  • Reperibilità: media
 width=

NOTE DEGUSTATIVE ARDBEG GROOVES

Naso: inizialmente piuttosto pungente. La torba è accompagnata da varie spezie non ben definite. La parte zuccherina e vanigliata è piuttosto decisa e vira su caramello bruciato e zucchero di canna. Echi molto fini di agrumi, lime e limone.

Palato: da sottolineare una buona intensità sin da subito: si avvertono note torbate, affumicatura e spezie (principalmente pepe nero). Si procede poi nuovamente su note di caramello bruciacchiato, che dirigono il palato verso aromi amaricanti invadenti.

Finale: di medio-lunga persistenza. La complessità risulta contenuta. Risultano percepibili torba, pepe nero, cenere e l’onnipresente caramello.

Le edizioni limitate di Ardbeg risutano sempre sotto i riflettori. Questo Grooves manca di complessità ed è dotato di una paletta aromatica non particolarmente ampia e armoniosa. E’ un whisky poco impegnativo. L’intero core-range della distilleria rimane su un gradino qualitativo superiore.

Valutazione in centesimi: 83

Davidoff Foundation la bucanera  AF Pachuche Pachuche cigars
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info