Search
Generic filters
Paese
Cuba
Costa Rica
Republica Dominicana
Honduras
Nicaragua
U.S.A.
Italia
Messico
Panama
Brasile
Peru
Bahamas
Filippine
Indonesia
Formato
Churchill
Double Corona
Corona Gorda
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Profilo aromatico
Dolce
Cremoso
Spezie
Terra
Frutta secca con guscio
Cacao
Legno
Vegetale
Cuoio
Tostato
Affumicato
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Search
Generic filters
Tipo distillato
Whisky
Cognac
Rum
Armagnac
Paese
Scozia
Stati Uniti
Taiwan
Irlanda
Francia
Italia
Giappone
India
Giamaica
Antigua
Canada
Martinica
Cuba
Barbados
Olanda
Trinidad e Tobago
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto $ 50
$ 50 - 100
$ 100 - 250
$ 250 - 500
Sopra $ 500
Profilo aromatico
Dolce
Torbato
Sherried
Cereale
Legno
Marino
Miele
Floreale
Fruttato
Speziato
Vinoso
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80

USA – Emendamento sui sigari premium aggiunto alla proposta di legge sugli stanziamenti agricoli per l’anno fiscale 2019

USA – Emendamento sui sigari premium aggiunto alla proposta di legge sugli stanziamenti agricoli per l’anno fiscale 2019

USA – Emendamento sui sigari premium aggiunto alla proposta di legge sugli stanziamenti agricoli per l’anno fiscale 2019 800 450 Roberto M.

 width=

In data 17 maggio il Comitato degli Stanziamenti della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti ha adottato un emendamento al progetto di legge sugli Stanziamenti per l’Agricoltura per l’esercizio 2019. La proposta è arrivata dai due membri del Congresso: il repubblicano Tom Cole (stato dell’Oklahoma) ed il democratico Sanford Bishop (stato di New York), l’approvazione è avvenuta con una votazione di 29 voti favorevoli e 20 contrari. Ricordiamo che, il 5 maggio del 2016, la FDA (Food & Drug Administration) ha deciso di porre dei grossi limiti per quanto concerne la commercializzazione dei sigari premium nel mercato statunitense. Le limitazioni imposte, infatti, prevedono la loro applicazione a tutti i sigari introdotti dopo il 15 Febbraio 2007. Il disegno di legge, qualora riuscisse ad arrivare al termine della legislatura e  fosse approvato dal Senato, traslerà la data di riferimento per le procedure di approvazione, dal 15 febbraio 2007 al 25 aprile 2014. In aggiunta è stata prevista l’introduzione di specifica voce che, in sostanza, dichiarerà  quali sigari premium saranno esenti dai regolamenti approvati nel 2016 dall’agenzia.

Le associazioni Cigar Association of America (CAA), International Premium Cigar & Pipe Retailers Association (IPCPR) e Cigar Rights of America (CRA), in risposta al voto della commissione, hanno rilasciato un comunicato stampa congiunto. Il plauso è stato rivolto al lavoro del comitato per proteggere l’industria dei sigari premium dai regolamenti onerosi e di forte impatto targati FDA. Scott Pearce, direttore esecutivo dell’IPCPR, ha dichiarato: ”Questa è la prova che le nostre preoccupazioni non solo vengono ascoltate ma anche convalidate. Ritengo che stiamo assistento al riconoscimento, dentro e fuori il Campidoglio, che il regime normativo della FDA per i sigari premium è stato profondamente viziato, sin dal momento in cui è stato introdotto quattro anni fa.