Italia, Recensioni, Sigari

Toscano Toscanello XXL

3

Il Toscanello XXL si differenzia dal classico Toscanello  per le dimensioni maggiorate. Difatti, come suggerisce la sigla “XXL”, questo prodotto, rilasciato in edizione limitata per un breve lasso di tempo, ha pancia e testa più generose, al fine di apportare più volume di fumo e una boccata più ampia.

Leggera rivisitazione anche per la miscela dei tabacchi utilizzati: da fonti ufficiali Toscano, il ripieno è costituito da Kentucky nazionale, con prevalenza di tabacco beneventano (il più leggero e meno spigoloso fra i tabacchi Kentucky italiani), mentre per la fascia sono utilizzate foglie della Valtiberina.

Degno di nota il packaging, piccola rivoluzione al solito confezionamento di Manifattura Sigaro Toscano: cartonato squadrato, con apertura a scorrimento verso destra, all’interno della quale trovano posto dieci ammezzati (al costo di 12 euro).

Ad un primo approccio visivo, le fasce dei sigari superiori risultano di cromie diverse, passando dal marrone chiaro al marrone molto scuro. Molti esemplari presentano residui di lavorazione della macchina (tracce di colla, pezzetti di tabacco) nonché rotture della fascia al livello della testa, tali da mettere in luce il ripieno.

TOSCANO Toscanello XXL: portando al naso questi nuovi Toscanelli, spiccano profumi di gomma naturale e corteccia (molto marcati), con accenni terrosi di buona intensità.

L’ingresso di fumata è sapido, con un lieve sentore amaro. Gli aromi percepiti richiamano la corteccia e la noce in modo molto pronunciato, con toni pepati di buona qualità. La forza è medio-leggera (2/5).

Con l’incedere della fumata, oltre a qualche difficoltà di combustione della fascia in diversi esemplari, si nota un incremento del sapore amaro che non sovrasta quello sapido, mentre fa capolino un aroma di mandorla amara, ben strutturato, che affianca quelli già presenti di corteccia e noce. La forza incrementa portandosi su toni medi (3/5).

Questo “XXL” non è diverso solo per le misure, ma effettivamente offre una fumata leggermente più morbida e con forza più contenuta rispetto al classico Toscanello. A pagare pegno, un bilanciamento precario (i toni amari di poco non diventano fastidiosi) e una combustione non esente da difetti.

In definitiva, un prodotto apprezzabile che, tuttavia, riteniamo non sia in grado di conquistare il cuore dei toscanofili più convinti, quanto piuttosto di tutti coloro che cercano un sigaro poco impegnativo, dal ridotto tempo di fruizione e dall’ampio volume di fumo sviluppato.

Voto finale: C

About the author / 

Giuseppe Mitolo

Related Posts

3 Comments

  1. claudio 18 ottobre 2018 at 00:16 -  Rispondi

    decisamente scarsi, su 10, 5 presentavano rotture della fascia esterna……….. delusione

  2. Crazy Cigar 18 aprile 2017 at 21:04 -  Rispondi

    Una discreta fumata, trattandosi di un toscanello non ci si può aspettare di più. A mio avviso adatto a fumate spensierate senza pretese.

  3. Dave67 22 marzo 2017 at 17:12 -  Rispondi

    Concordo quasi su tutto, ma gli avrei dato qualcosa in più (C+ o B). Proprio perchè si muove sulla medesima falsariga dei “toscani nuovo corso” che tagliano la ruvidtà, la botta, cui eravamo abituati sui prodotti “più classici” per cercare di argomentare su piani più moderati ed equilibrati.
    Capisco che questo possa anche non essere apprezzato dai “veri” affezionati del Kentucky brucia lingua, ma è pur sempre un ulteriore tentativo di cercare più ampie sfacettature di gusto al nostro beneamato…..
    Riprovevole la troppa differenza di colore della fascia : tanto che verrebbe da chiederne conto alla produzione. Gli Ammezzati Scelti Valtiberina erano decisamente più uniformi.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Newsletter

a402471faa
/wp-admin/options-general.php?page=emc2-popup-disclaimer/emc2pdc-admin.php
b047934777
7135
10
Entra
Esci
http://google.it
1

CigarsLover è un sito che tratta argomenti che riguardano il mondo del fumo lento e tutto ciò che ci gira attorno. Questo sito non vuole indurre al fumo, e si ricorda che il fumo nuoce gravemente alla salute. I contenuti sono per maggiorenni.

Questo sito utilizza i cookie tecnici per avere la migliore esperienza di navigazione. Cliccando su “entra”, dai il consenso all’uso dei cookie. Leggi l’informativa

Entra Esci