Search
Paese
Cuba
Costa Rica
Republica Dominicana
Honduras
Nicaragua
U.S.A.
Italia
Messico
Panama
Brasile
Peru
Bahamas
Filippine
Indonesia
Formato
Churchill
Double Corona
Corona Gorda
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Whisky
Cognac
Rum
Armagnac
Paese
Scozia
Stati Uniti
Taiwan
Irlanda
Francia
Italia
Giappone
India
Giamaica
Antigua
Canada
Martinica
Cuba
Barbados
Olanda
Trinidad e Tobago
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Pure Aroma Cigars Inc. Fa Risorgere Il Marchio Lords of England

Pure Aroma Cigars Inc. Fa Risorgere Il Marchio Lords of England

Pure Aroma Cigars Inc. Fa Risorgere Il Marchio Lords of England 800 450 Roberto Canzi

Pure Aroma Cigars, società con sede a Miami ma con processi produttivi dislocati in Costa Rica, ripropone un brand d’origine cubana ormai caduto in disuso Lords of England.

 width=

Isaias Santana Diaz, attuale presidente di Pure Aroma nato a Cuba nel 1973, eredita la passione per il tabacco dal nonno Francisco Crossier (darà il nome alla linea di sigari D’Crossier) vignaiolo francese di fine diciottesimo secolo che rimase invaghito dall’isola di Cuba durante un suo viaggio alla ricerca di nuove sementi per rinnovare i propri vigneti.  L’amore per il tabacco cubano fu immediato tanto da trasferirvi la residenza, da allora vino, brandy e sigari furono la passione a cui abbandonarsi dopo ogni pasto e fino a tarda notte.

La seconda vita de Lords of England non ha più nulla a che fare con le lontane origini cubane ma bensì rinasce con un’anima spiccatamente nicaraguense sia per le foglie contenute nella miscela che per il luogo di produzione (Tabacalera Perdomo in Estelí); il nuovo sigaro sarà disponibile in due varianti: capa Ecuador Connecticut e messicano Maduro San Andrés, entrambe le versioni avranno capote e ripieni dal Nicaragua.

 width=

Il sigaro si veste di due anillas dal predominante colore oro: la prima riportante il nome del marchio e la nazione di produzione, la seconda la scritta vintage.

Lords of England sarà disponibile in 3 diverse dimensioni:

  • Robusto, cepo 50 x 127 mm di lunghezza
  • Toro, cepo 50 x 152 mm di lunghezza
  • Churchill, cepo 50 x 178 mm di lunghezza

Confezionati in box da 25 unità saranno venduti ad un prezzo compreso tra $ 7 e $ 8 per singolo sigaro.

Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info