Cigar News

Nuova Edizione Regionale italiana: Por Larrañaga Small Robustos

2

E’ stata confermata l’edizione regionale italiana per il 2013, o meglio l’edizione regionale del 2012 che come consuetudine giunge a destinazione l’anno successivo.

CLICCA QUI PER LA REVIEW

La marca che verrà destinata ad essere l’edizione regionale per il nostro paese è Por Larrañaga. Vediamo subito di che sigaro si tratta!

Image Hosted by ImageShack.us

Il formato del sigaro, o vitola, è Petit Robustos. Le dimensioni sono: cepo 50x102mm di lunghezza. I sigari sono a TL (tripa larga, quindi sono dei longfiller). La forza del sigaro dovrebbe attestarsi su canoni medio leggeri. Prezzo a confezione 190€. Prezzo del singolo 7,6€.

Image Hosted by ImageShack.us

Verrà commercializzato in scatola SLB (Slide Lid Boxes, ovvero scatole che presentano l’apertura che scorre e si rimuove) da 25.

Image Hosted by ImageShack.us

Il formato è decisamente diverso da quello della scorsa edizione regionale italiana. Mi riferisco all’ER La Escepcion Selectos Finos. Il Selectos Finos presentava un cepo 38, ed una lunghezza di 166mm, il formato è infatti Panatela. A mio avviso, questa volta, non siamo stati altrettanto fortunati. Personalmente prediligo molto di più i formati che presentano una cepo ridotto ed una buona lunghezza, in quanto solitamente presentano un’ottima evoluzione aromatica. Ma..De gustibus..il mercato dei sigari aumenta sempre più la richiesta di sigari che presentano dei cepos grossi, e quindi Habanos S.A. sta semplicemente offrendo ciò che viene più richiesto.

Non ci resta che attendere e provare questo piccolo robusto, sperando sia in grado di regalarci un qualcosa di inaspettato.

About the author / 

cigarslover

2 Comments

  1. dino 21 marzo 2013 at 17:35 -  Rispondi

    sono neofita e fumo da circa due mesi.
    stamani ne ho comprato uno dal mio tabaccaio a torino, tenuto rigorasamente in humidor.
    l’ho acceso immediatamente ed ho provato a gustarlo in santa pace.
    riscontro che:
    all’accensione sprigiona immediatamente gli aromi descritti e fino alla metà e poco oltre l’ho davvero gustato.
    l’ultimo tercio mi ha dato problemi: continuava a spegnersi ma soprattutto si è gonfiato aumentando notevolmente il diametro, fino ad avere addirittura difficoltà nel tenerlo fra le labbra. inoltre ha cominciato a sfogliarsi fastidiosamente tanto che, abituato a succhiarlo fino all’ultimo centimetro, gli ultimi 5-6 cm ho dovuto abbandonarlo.
    Che dire? davvero ottimo fino ad allora, pessimo alla fine.
    Qualcuno sa dirmi cosa può essere successo?

    • cigarslover 21 marzo 2013 at 17:54 -  Rispondi

      Ciao Dino,
      può essere un problema legato all’umidità. Il fatto che si spegnesse in continuazione, e che si sia gonfiato, può essere un’ulteriore prova di questo. L’hai fumato in un luogo particolarmente umido, o magari pioveva? Può anche essere che fosse già troppo umidificato al momento dell’acquisto, ma in tal caso avresti dovuto percepire anche delle note molto amare.
      Potrebbe anche essere stato un difetto del sigaro. Il tiraggio com’era? Difficoltoso?

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Our English Site CigarsLover English Version

Cigar of the Year 2018

Newsletter

a402471faa
/wp-admin/options-general.php?page=emc2-popup-disclaimer/emc2pdc-admin.php
b047934777
7135
10
Entra
Esci
http://google.it
1

CigarsLover è un sito che tratta argomenti che riguardano il mondo del fumo lento e tutto ciò che ci gira attorno. Questo sito non vuole indurre al fumo, e si ricorda che il fumo nuoce gravemente alla salute. I contenuti sono per maggiorenni.

Questo sito utilizza i cookie tecnici per avere la migliore esperienza di navigazione. Cliccando su “entra”, dai il consenso all’uso dei cookie. Leggi l’informativa

Entra Esci