Search
Paese
Cuba
Costa Rica
Republica Dominicana
Honduras
Nicaragua
U.S.A.
Italia
Messico
Panama
Brasile
Peru
Bahamas
Filippine
Indonesia
Formato
Churchill
Double Corona
Corona Gorda
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Whisky
Cognac
Rum
Armagnac
Paese
Scozia
Stati Uniti
Taiwan
Irlanda
Francia
Italia
Giappone
India
Giamaica
Antigua
Canada
Martinica
Cuba
Barbados
Olanda
Trinidad e Tobago
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Muwat – Kentucky Fire Cured Chunky

Muwat – Kentucky Fire Cured Chunky

Muwat – Kentucky Fire Cured Chunky 800 450 Giuseppe Mitolo

Il Chunky, all’interno della linea Kentucky Fire Cured di Muwat (prodotta da Drew Estate), è il sigaro più piccolo della famiglia, con le sue dimensioni 46 x 102 mm. Il blend non è rivelato da Drew Estate, ma la nomenclatura (Kentucky Fire Cured) suggerisce l’utilizzo di tabacco Kentucky e la cura al fuoco dei tabacchi.

 width=

Alla vista la foglia esterna è di tonalità maduro, dai riflessi bruni, leggermente opaca. Il tatto restituisce una piacevole rusticità, con venature abbastanza pronunciate. La fattura generale, così come il riempimento, risultano soddisfacenti.

 width=
Muwat Kentucky Fire Cured Chunky: a sigaro spento, i profumi percepibili ricordano spiccatamente la torba e il cuoio e, in misura meno marcata, la terra umida.

Il primo tercio mostra una sapidità molto accentuata, con un sentore piccante appena accennato che scompare nell’arco di pochi puff. Gli aromi sono semplicemente distinguibili fra loro (ma non disarmonici) e ricordano il cuoio in modo accentuato, la noce e la nocciola in misura meno evidente e un accenno di torba e gomma naturale. La forza è medio – leggera (2/5).

 width=

Nel tratto centrale della fruizione la sapidità si attenua leggermente e compare una nota amara non troppo invasiva. Aromaticamente, le note restano incentrate sul duetto noce – cuoio (di pari intensità rispetto al primo tercio), con l’innesto di legno e soavi spezie. La forza incrementa divenendo media (3/5).

La lunghezza del manufatto non ci consente di apprezzare delle battute finali degne di una apprezzabile evoluzione.

 width=
In conclusione, il Muwat Kentucky Fire Cured Chunky sprigiona una fumata breve e vigorosa. Il Chunky, però, perde colpi sul versante evoluzione (complici le dimensioni) e su quello della complessità. Il bilanciamento fra forza e aromi è composto, e rende la fumata particolarmente equilibrata. Dopo vari esemplari testati, ci siamo imbattuti anche in prodotti dalla forza più accentuata, cosa che non depone a favore della costanza produttiva. E’ un prodotto che comunque suggeriamo anche agli amanti del Kentucky, per una piacevole ed appagante divagazione nel mondo del prodotto caraibico.

Valutazione in centesimi: 85