Italia, Recensioni, Sigari

Mastro Tornabuoni Affinato

2

A partire da oggi, è in consegna nelle tabaccherie il nuovo prodotto della Compagnia Toscana Sigari, il Mastro Tornabuoni Affinato. Il nome è stato scelto per l’utilizzo, nelle foglie del ripieno, di un tabacco Kentucky della Valtiberina di grado leggero, per ottenere una maggiore aromaticità e una forza più contenuta rispetto agli altri prodotti della ditta.

Il sigaro, pur di produzione regolare, sarà realizzato in lotti limitati proprio per l’utilizzo di tabacchi di grado leggero. Il prezzo di vendita, per la confezione da due sigari, realizzati a mano con foglie long filler, è di 6,80 Euro. La miscela di questo sigaro può essere definita “monorigine”, poiché sia per la fascia che per il ripieno è stato adoperato Kentucky della Valtiberina.

Visivamente, l’Affinato si presenta con la tipica fascia color “tonaca di frate”, luminosa, dai riflessi bruni.

Al tatto la foglia è ruvida con venature molto accentuate, firma caratteristica dei prodotti CTS. La fattura generale è buona e il tiraggio risulta regolare.


Mastro Tornabuoni Affinato: i profumi percepibili a crudo richiamano, in misura dominante, il legno e la terra, con un delicato accenno di cuoio.

L’ingresso di fumata è giocato fra il dolce e il sapido, con una predominanza del secondo. Durante le prime boccate, si percepisce anche una leggera sensazione piccante che svanisce dopo pochi minuti. Giungono al palato note minerali, legno e noce. La forza è media (3/5).

Con l’incedere della fruizione, i sapori divengono paritetici su un duetto sapido – dolce molto intrigante. Aromaticamente, il legno diviene più marcato richiamando la corteccia, con una nota terrosa meno marcata, il tutto su uno sfondo di spezie e di radice di liquirizia. La forza si mantiene stabile (3/5).

In definitiva, questo Affinato stupisce per il bilanciamento sapido – dolce e per una corretta proporzione fra forza e aromi. Gli aromi sono facilmente percepibili e riescono ad esprimersi per qualità ed eleganza, senza rinunciare ad una forza che diviene struttura discreta della fumata. La persistenza è media, buona l’intensità aromatica.

In taluni esemplari testati è stato necessario apportare delle correzioni alla combustione della fascia.

Valutazione: B+

About the author / 

Giuseppe Mitolo

2 Comments

  1. Samuel 16 maggio 2019 at 11:51 -  Rispondi

    Ho cominciato a fumarlo da poco e ne sono già innamorato. Lo trovo appagante… quando lo fumo spero non finisca mai e, una volta terminato, mi fa riconciliare col mondo intero! Straordinario col bourbon.

  2. Cella 26 dicembre 2018 at 20:20 -  Rispondi

    Assolutamente non male, non lo conoscevo, provato su input del mio tabaccaio è stata una bella sorpresa

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Newsletter

a402471faa
/wp-admin/options-general.php?page=emc2-popup-disclaimer/emc2pdc-admin.php
b047934777
7135
10
Entra
Esci
http://google.it
1

CigarsLover è un sito che tratta argomenti che riguardano il mondo del fumo lento e tutto ciò che ci gira attorno. Questo sito non vuole indurre al fumo, e si ricorda che il fumo nuoce gravemente alla salute. I contenuti sono per maggiorenni.

Questo sito utilizza i cookie tecnici per avere la migliore esperienza di navigazione. Cliccando su “entra”, dai il consenso all’uso dei cookie. Leggi l’informativa

Entra Esci