Search
Paese
Cuba
Costa Rica
Republica Dominicana
Honduras
Nicaragua
U.S.A.
Italia
Messico
Panama
Brasile
Peru
Bahamas
Filippine
Indonesia
Formato
Churchill
Double Corona
Corona Gorda
Gordo
Gran Corona
Lancero/Panetela
Lonsdale
Perfecto
Petit Corona/Corona
Petit Robusto
Piramide/Torpedo
Robusto
Salomone/Diadema
Shorts
Toro
Troncoconico
Prezzo
Sotto 6
6-10
10-15
15-20
20-30
Oltre 30
Forza
Leggera
Medio-leggera
Media
Medio-forte
Forte
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Affumicato
Cacao
Cremoso
Cuoio
Dolce
Frutta secca con guscio
Legno
Spezie
Terra
Tostato
Vegetale
Search
Tipo distillato
Whisky
Cognac
Rum
Armagnac
Paese
Scozia
Stati Uniti
Taiwan
Irlanda
Francia
Italia
Giappone
India
Giamaica
Antigua
Canada
Martinica
Cuba
Barbados
Olanda
Trinidad e Tobago
ABV
38.0-39.9%
40.0-43.0%
43.1-46.0%
46.1-50.0%
50.1-55.0%
over 55.0%
OB o IB
OB
IB
Prezzo
Sotto 50
50-100
100-250
250-500
over 500
Valutazione
95-100
90-94
85-89
80-84
Inferiore a 80
Generic filters
Profilo aromatico
Cereale
Dolce
Floreale
Fruttato
Legno
Marino
Miele
Sherried
Speziato
Torbato
Vinoso

Cohiba Behike 52

Cohiba Behike 52

Cohiba Behike 52 800 450 Luca Cominelli

Il Cohiba Behike 52 è il sigaro dalle dimensioni minori della serie Behike.
Il formato porta lo stesso nome del sigaro e presenta un cepo di 52 e una lunghezza di 119 mm.

cohiba bhk52_1 copy

Il sigari fumati per questa recensione sono Behike 52 First Batch, ovvero le prima scatole che vennero commercializzate in Italia nelle tabaccherie.

La scatola nella quale vengono presentati questi sigari rappresenta al meglio il prodotto. Grande cura nei particolari e nei minimi dettagli. Una scatola laccata che ricorda i colori ed il logo Cohiba. Sembra più un piccolo humidor che una scatola di sigari. La chiusura magnetica dona eleganza ed è molto comoda allo stesso tempo.

Il Behike 52 si presenta ben riempito, con una capa molto oleosa e decisamente ben selezionata, setosa al tatto e ben tirata. La testa è chiusa sapientemente ed in modo curato. La finitura a pig tail è stata eseguita in modo perfetto.

bhk52_11

Note di fumata.

cohiba bhk52

Cohiba Behike 52: a crudo ricche note di caffè giungono al naso. Al palato, sentori di legno. L’apertura porta al palato note di caffè e legno. E’ lievemente dolce. Gli aromi sono sin da subito molto intensi.

Il primo tercio si apre con note di legno pregiato con un sottofondo di lievi spezie, appena percettibili. La forza è appena sopra la media (3,5/5). Ogni boccata sviluppa un bouquet aromatico ricco e complesso. Puff dopo puff emergono note di nocciola, cacao e lievi note terrose. A tercio inoltrato, emergono note mielose, che incrementano la dolcezza di fondo, ben percepibile sin dai primi puff. Il fumo è denso e cremoso. Proseguendo nella fumata, note tostate ed oleose si sviluppano e divengono sempre più marcate, e alternandosi alle note terrose. La fumata è elegante, ricca ed intensa, e siamo a meno di 2 cm di fumata!

Nel passaggio al secondo tercio gli aromi virano, e al palato giungono note di legno pregiato stagionato. Le spezie si fanno decisamente più marcate (pepe bianco) e si armonizzano bene con la dolcezza di fondo, creando un connubio di ottima complessità. Spezie, forza e dolcezza crescono di intensità avanzando nella fumata. La fortaleza diviene marcata (4,5/5), ma gli aromi restano ben percepibili. A metà sigaro le spezie divengono lievemente piccanti. La dolcezza, la piccantezza e la forza marcata rendono ogni puff un tripudio di piacevolezza. Verso la fine del secondo tercio la forza diviene poderosa (5/5). Le spezie lasciano il posto ad aromi di cacao e caffè. Anche la dolcezza cala, portano il registro aromatico su note tostate e lievemente acidule.

L’ingresso al terzo tercio è legnoso, legno stagionato. La forza resta ai massimi livelli. Puff dopo puff, il terzo tercio vira su tostate molto ricche. La forza decresce lievemente (4,5/5). Il finale ripropone il legno e le note tostate, e la forza si porta nuovamente ai massimi livelli. Chiusura appagante di una fumata superba.

La combustione ed il braciere sono esemplari, solo una piccola sbavatura nella parte finale. La cenere è di colore bianco, ed è molto compatta, al punto da rendere possibile il superamento della metà del sigaro con la cenere ancora ben salda. La persistenza post fumata è notevole.

Valiutazione in centesimi: 97.

behike 52_band copy

Da un sigaro come questo, che rappresenta il meglio della marca cubana più prestigiosa, ci si aspetta molto. Molto spesso, le aspettative elevate, portano a rimanere delusi, ma il Behike 52 rispecchia a pieno ciò che si vorrebbe da una sigaro di questa qualità: aromi ricchi ed intensi, evoluzione molto marcata, ed una forza che avvolge ed accompagna l’intera fumata sino a giungere a livelli poderosi, che generano un finale appagante e di carattere.

cohiaba bhk52 copy

 

Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.
Cookie Info