Cuba, Recensioni, Sigari

Bolivar Inmensas

2

L’Inmensas è il Dalias di Bolivar, o meglio era, in quanto è stato tolto dalla produzione nel 2009. Essendo un Dalias le dimensioni sono: cepo 43 x 170 mm di lunghezza.

Bolivar Inmensas

Al tatto risulta ben riempito, ma senza eccessi. La costruzione è eccellente.

Bolivar Inmensas_4

Note di fumata.

Bolivar Inmensas_2

Bolivar Inmensas: a crudo note di fieno. L’apertura porta al palato sapori di frutta secca, nocciola, e lievi note minerali.

Il primo tercio si apre con aromi di pan brioches e con spezie appena accennate in sottofondo (pepe bianco). Punte di agrumi rendono la fumata fresca. La persistenza dopo ogni boccata è notevole, come la ricchezza è la complessità degli aromi che si sviluppano. Puff dopo puff si sprigionano note di legno stagionato. Il pan brioches e le spezie, che virano sul pepe rosa, ben si alternano ai sapori legnosi. Più ci si addentra nella fumata, e più le spezie divengono marcate. La forza è media (3/5).

Il secondo tercio prosegue su note legnose, accompagnate da ricche spezie in sottofondo, pepe bianco. Avvicinandosi a metà sigaro sono percepibili anche delle punte piccanti. Proseguendo nella fumata, si sprigionano note di frutta secca, nocciola, che si alternano ad aromi tostati. La forza incrementa lievemente (3,5/5). Il fumo è copioso e denso.

Nel terzo tercio i sapori principali rimangono simili al tercio intermedio, ma vengono accompagnati da delle lievi punte di erbe aromatiche. La forza cresce nuovamente, divenendo medio alta (4/5). Il finale è tostato, con le erbe aromatiche che accompagnano ogni boccata.

Complessivamente un sigaro che presenta un bouquet aromatico che non rispecchia appieno lo standard Bolivar, in particolar modo nel primo tercio. La fumata è elegante, soprattutto nella prima metà, dove gli aromi sono molto complessi e si alternano in modo perfetto. La forza è molto controllata, e seppur questo sigaro non sia leggero, non vi sono mai eccessi o tratti “scorbutici”. I puff sono appaganti, gli aromi ricchi e ben strutturati. Unico neo l’evoluzione, che nella seconda metà va via via scemando. Un vero peccato che questo sigaro sia stato discontinuato!
Valutazione in centesimi: 92.

Bolivar Inmensas_3

Un particolare del piede.

Bolivar Inmensas_5

About the author / 

cigarslover

2 Comments

  1. paul big parties 30 settembre 2014 at 10:28 -  Rispondi

    Fumato un esemplare del 1999 ieri. Fantastiche sensazioni già a crudo ed esplosione di aromi nella fumata. Non è il mio cepo preferito ma che Puro ragazzi !! Peccato me ne rimangano ancora pochi ….

    • cigarslover 30 settembre 2014 at 11:03 -  Rispondi

      Se ne trovano ancora in Spagna e Svizzera! Grande sigaro!

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Newsletter

a402471faa
/wp-admin/options-general.php?page=emc2-popup-disclaimer/emc2pdc-admin.php
b047934777
7135
10
Entra
Esci
http://google.it
1

CigarsLover è un sito che tratta argomenti che riguardano il mondo del fumo lento e tutto ciò che ci gira attorno. Questo sito non vuole indurre al fumo, e si ricorda che il fumo nuoce gravemente alla salute. I contenuti sono per maggiorenni.

Questo sito utilizza i cookie tecnici per avere la migliore esperienza di navigazione. Cliccando su “entra”, dai il consenso all’uso dei cookie. Leggi l’informativa

Entra Esci