Distillati, Whisky

Balvenie 12 Doublewood

6

Situata nello Speyside, Balvenie si è sempre distinta per malti eleganti e di carattere dolce. Questo 12 anni invecchia principalmente in botti ex-bourbon prima di un finish, una maturazione aggiuntiva, in botti di quercia europea.

  • ABV: 40%
  • Botti: ex-bourbon + finish ex-sherry
  • Età: 12 anni
  • Tiratura: non dichiarata
  • Fascia di prezzo: €0 – €50
  • Reperibilità: alta

NOTE DEGUSTATIVE Balvenie 12 Doublewood

Naso: risulta leggero e fresco. Sprigiona sentori di biscotti ai cereali, con leggera presenza di legno. E’ poi la volta di frutti di bosco e miele millefiori. La speziatura è leggera ed elegante, e si delinea nel pepe bianco. Sono percepibili anche echi di marzapane.

Palato: di intensità alquanto contenuta. Giungono al palato note di frutta gialla e rossa (un mix di fragola, mela e pera). Poi torna percepibile il pepe bianco. A chiudere zucchero di canna e vaniglia.

Finale: di media persistenza. Si sviluppano soavi echi di legno leggero, zucchero di canna e arancia candita.

Si ravvisa la classica eleganza di Balvenie, accompagnata da una paletta aromatica di buona ampiezza e fedele alla distilleria. L’intensità è particolarmente contenuta, soprattutto al palato. Un malto poco impegnativo.

Valutazione in centesimi: 85

About the author / 

Federico Bosco

Related Posts

6 Comments

  1. Stavroghin 24 luglio 2018 at 14:00 -  Rispondi

    Buona disponibilità nelle bottiglierie,in quella fascia di prezzo è uno dei più godibili,almeno se anche a voi non piaciono i “fumosi” scozzesi.Buona persistenza ricco di aromi e di facile beva.Lo ho trovato anche più buono di alcuni suoi “fratelli” più costosi e,cosa non trascurabile ha un prezzo accessibile.

    • Federico Bosco 24 luglio 2018 at 15:00 -  Rispondi

      Ciao, grazie del commento! Balvenie praticamente sempre presenta un livello di complessità molto buono e questo 12 non è da meno. Confermiamo, nonostante il prezzo piuttosto contenuto merita attenzione. Alla prossima 😉

  2. Alessio 7 luglio 2018 at 10:47 -  Rispondi

    Ciao ragazzi. Qualche settimana fa mi è stata regalata una bottiglia di questo whisky. Che sigaro italiano mi consigliereste di abbinarci?
    Grazie per l’attenzione e buon fine settimana!

    • Federico Bosco 8 luglio 2018 at 19:53 -  Rispondi

      Ciao Alessio, ci siamo confrontati nel Team e abbiamo pensato a cinque nomi. Il nostro consiglio è di provare i cinque abbinamenti comunque, e magari darci un parere a riguardo 😉
      Eccoli:
      – Nostrano del Brenta clandestino
      – Ambasciator Italico Superiore
      – Mastro Tornabuoni affinato
      – Amazon Il Cavaliere o Il Brigante
      Sono tutti prodotti che non dovrebbero surclassare la texture gentile del Balvenie.
      Buone fumate!

      • Alessio 23 luglio 2018 at 11:05 -  Rispondi

        Le vostre indicazioni sono degli ottimi spunti per intraprendere una gustosa ricerca. Ora che posso prendermi del tempo per staccare tra un esame e l’altro accoglierò i vostri suggerimenti e non mancherò di riferirvi in merito.

        • Federico Bosco 23 luglio 2018 at 20:57 -  Rispondi

          Grazie Alessio del commento: adesso non ci resta che aspettare le tue opinioni! Buona serate e buoni abbinamenti 😉

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Newsletter

a402471faa
/wp-admin/options-general.php?page=emc2-popup-disclaimer/emc2pdc-admin.php
b047934777
7135
10
Entra
Esci
http://google.it
1

CigarsLover è un sito che tratta argomenti che riguardano il mondo del fumo lento e tutto ciò che ci gira attorno. Questo sito non vuole indurre al fumo, e si ricorda che il fumo nuoce gravemente alla salute. I contenuti sono per maggiorenni.

Questo sito utilizza i cookie tecnici per avere la migliore esperienza di navigazione. Cliccando su “entra”, dai il consenso all’uso dei cookie. Leggi l’informativa

Entra Esci